Pisa - Chievo Verona 1-1 | Meggiorini segna il vantaggio, Lisi pareggia

Il gol del Meggio nasce da un lancio lungo di Leverbe e da un cross preciso di Giaccherini, che l'attaccante gialloblu scaraventa in porta in acrobazia. Nella ripresa pareggia il laterale dei pisani

L'eurogol di Meggiorini (Foto Facebook Chievo Verona)

Il Chievo Verona si deve accontentare di un pareggio in casa del Pisa, nella giornata numero 23 del campionato di Serie B. I gialloblu sono passati in vantaggio con un eurogol di Meggiorini e nel primo tempo hanno avuto più occasioni del Pisa per andare in rete. Nella ripresa, i toscani giocano meglio nella prima parte e trovano il pareggio con Lisi. Poi, il ritmo della gara si abbassa e i clivensi sfiorano ancora il raddoppio, ma il Pisa tiene anche in inferiorità numerica e, al fischio finale dell'arbitro, gli schermi dello stadio Arena Garibaldi mostrano il risultato di 1-1.

L'allenatore dei veronesi Michele Marcolini può essere contento per metà. Il suo Chievo ha retto l'urto contro una squadra che ha nell'aggressività e nell'intensità le sue armi principali. Sotto questi aspetti, i gialloblu sono stati all'altezza dei loro avversari, soprattutto Esposito, che come regista di centrocampo ha neutralizzato il trequartista avversario, Siega, e ha dato le giuste geometrie nella mediana gialloblu. Altro aspetto positivo è la sintonia tra Garritano e Giaccherini, che si sono spesso invertiti i ruolo di trequartista e di interno di sinistra, disorientando così gli avversari. Inoltre, Segre è tornato a rendersi pericoloso con i suoi inserimenti, anche se in fase di copertura non ha dato le solite certezze. Non a caso, il gol e i maggiori pericoli in favore del Pisa sono nati dalla fascia di competenza di Segre e Dickmann, i quali non sempre hanno trovato le giuste contromisure contro la coppia Lisi-Pinato.
Marcolini, però, aveva chiesto concretezza ai suoi e concretezza ha avuto solo in fase difensiva. Sul gol subito, infatti, Segre e Dickmann potevano chiudere meglio su Lisi, ma quando un giocatore dall'angolo dell'area di rigore tira e trova una segnatura come quella del laterale sinistro del Pisa c'è poco da fare, se non applaudire l'avversario. Come è stato giusto applaudire Meggiorini per la semi-rovesciata con cui ha portato in vantaggio i gialloblu. Un gol in acrobazia bellissimo, che però non è stato seguito da altre marcature che all'apparenza potevano sembrare più semplici. È vero che il Pisa ha salvato due gol praticamente fatti sulla linea (uno di Ceter nel primo tempo e uno di Vignato nel recupero) ed ha sacrificato il suo portiere Gori con un'uscita su Djordjevic che ha lasciato il portiere neroazzurro frastornato nel finale del match; ma ci sono stati anche diversi errori degli attaccanti del Chievo Verona. In particolare, Djordjevic ha avuto l'opportunità di entrare in campo al posto dell'infortunato Meggiorini, ma non ha saputo sfruttare al meglio quest'opportunità, sbagliando non solo nelle conclusioni a rete, ma anche nel fraseggio con i compagni.

Infine, guardando i numeri della partita, il pareggio può sembrare il risultato più giusto. Le squadre hanno tirato in porta in egual misura, anche se i brividi più forti sono corsi sulla schiena dei tifosi del Pisa. Il Chievo ha lasciato spesso il pallino del gioco in mano agli avversari, provando a colpirli in contropiede. Una strategia che ha pagato e che anzi poteva pagare anche di più se i gialloblu fossero stati più freddi sottoporta. Ma ha pagato perché i gialloblu hanno messo in campo la giusta aggressività, hanno sostanzialmente vinto nel gioco aereo e sono stati quasi impeccabili nel difendersi sui calci piazzati dei toscani.
Finché il fisico gli ha retto, poi, Giaccherini è stato decisivo. Se i suoi compagni, poi, trasformassero sempre i suoi assist in gol, il Chievo Verona non sarebbe undicesimo in classifica, ma navigherebbe stabilmente nella zona playoff.

LA CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo

4' Siega si guadagna un calcio di punizione da ottima posizione. Gucher calcia di potenza da ferma, Semper ripara in angolo.
7' Fraseggio in area avversaria tra Giaccherini, Garritano e Ceter; Benedetti intercetta e si rifugia in rimessa laterale.
9' CHIEVO IN VANTAGGIO. Lancio lungo di Leverbe che trova Giaccherini in posizione regolare. Con una finta, Giaccherini mette a sedere Caracciolo e riesce a crossare con calma, trovando Meggiorini che in semi-rovesciata segna lo 0-1.
10' Pisa cerca subito il pareggio. Calcio piazzato di Gucher, Benedetti per due volte prova la conclusione, prima col destro e poi col sinistro. La prima conclusione viene respinta e la seconda va alta.
14' Assist di Masucci per Vido, che sbaglia il controllo e permette a Leverbe di intervenire.
16' Cross di Pinato per Masucci, contrastato da Cesar. Masucci chiede il rigore, ma l'arbitro vede un suo tocco di mano e fischia in favore del Chievo.
19' Nel rincorrere un pallone, Meggiorini sente un strappo muscolare sulla gamba sinistra. Marcolini è costretto al cambio, entra Djordjevic.
21' Calcio d'angolo di Esposito che trova Giaccherini al limite dell'area del Pisa. Tiro basso di Giaccherini, Gori para.
25' Il Pisa sempre pericoloso da calcio da fermo. Il destro educato di Gucher trova una torre nell'area del Chievo. Al volo Birindelli prova a spingere la palla in porta, ma viene ostacolato.
27' Doppia occasione per il Chievo Verona. Colpo di tacco di Giaccherini che sulla fascia sinistra trova Renzetti che crossa di prima. Colpo di testa di Segre, Gori respinge. La palla è ancora buona per Ceter che di testa spedisce sopra la traversa.
28' Pinato ci prova da fuori area. Semper para sicuro.
31' Birindelli perde una palla a centrocampo. Ne approfitta Giaccherini che lancia Ceter. Gori in uscita anticipa tutti.
33' Garritano duetta prima con Djordjevic e poi con Giaccherini che gli offre un assist per Garritano. Birindelli chiude in angolo.
34' Angolo di Esposito, la palla filtra tra le maglie in area e sorprende Segre che non arriva convinto sulla palla e manca la deviazione vincente in rete.
35' Esposito spazza un pallone a centrocampo. Il rilancio diventa un assist per Ceter che da solo prova a superare Gori con un pallonetto. Gli riesce, ma Caracciolo salva la sua porta e mette in calcio d'angolo.
36' I pericoli per il Chievo li crea ancora Gucher da calcio da fermo. Il Pisa però non riesce ad avere la meglio sulla retroguardia gialloblu.
40' Renzetti anticipa Gucher su cross di Siega. Il difensore del Chievo poi resta un po' a terra per aver sbattuto sul palo.
44' Sugli sviluppi di un corner, Masucci controlla bene e con un diagonale prova a battere Semper o a trovare una deviazione dei compagni. La sfera scorre fuori.
47' Bell'inserimento di Pinato su assist di Lisi. Pinato non controlla bene la palla e la difesa del Chievo si salva.
48' Idea geniale di Esposito che vede l'inserimento di Giaccherini sulla destra. Ottimo passaggio di Esposito per Giaccherini che mette al centro a mezza altezza. Djordjevic col piatto sinistro vicino al raddoppio, ma non indirizza bene la palla che finisce a lato del palo.

Secondo tempo

48' Percussione di Ceter sulla fascia destra, chiuso in angolo prima che potesse servire un campagno in mezzo all'area. Il tiro dalla bandierina è di Esposito che trova Segre in area. Il colpo di testa di Segre non è preciso e la palla va fuori.
50' Contropiede del Chievo Verona smorzato da un passaggio troppo largo di Djordjevic per Ceter. Il colombiano però riesce a tenere la palla e a crossare. Gori in presa alta blocca.
51' Lisi trova Masucci in area. Colpo di testa di Masucci, Semper devia in angolo.
55' PAREGGIO DEL PISA! Premiata la pressione dei toscani che trovano il gol con il laterale sinistro Lisi. Il difensore si libera di Dickmann rientrando sul suo piede, il destro. Il tiro violento da posizione defilata di Lisi sbatte sul palo interno ed entra in rete.
58' Il Chievo ormai gioca solo in contropiede. Su un lancio lungo di Dickmann, Djordjevic è in buona posizione, ma il guardialinee segnala fuorigioco.
65' Gucher pesca Masucci nell'area del Chievo. Controllo e tiro violento di Masucci. Semper è ben posizionato e blocca in due tempi.
67' Cross deviato di Renzetti. Gori esce e s'impossessa della palla con le mani.
68' Due verticalizzazioni rapide del Chievo Verona. La prima per Djordjevic e la seconda per Ceter. Il primo viene fermato da Caracciolo e il secondo da Benedetti.
73' Sventagliata di Marin, Marconi di testa incrocia ma non trova nessun compagno di squadra. La palla rimbalza fuori.
79' Lancio lungo di Renzetti, duello tra Djordjevic e Benedetti. Per l'arbitro c'è fallo dell'attaccante del Chievo e l'azione sfuma.
82' Calcio piazzato di Gucher, pericolo per il Chievo perché Semper prova l'uscita ma poi torna su i suoi passi. Per fortuna Frey allontana. Il Chievo poi protesta perché l'arbitro fischia un fallo a suo favore, interrompendo però un possibile contropiede gialloblu.
83' Ancora Gori intercetta con le mani un cross del Chievo Verona.
86' Pisa in dieci. Soddimo perde palla e per recuperarla pesta violentemente la caviglia di Garritano. Dionisi estrae il rosso e lo caccia.
87' Palla persa da Moscardelli. Garritano lancia in profondità Djordjevic che prova a superare il portiere dei pisani toccando la palla con un tiro di sinistro. Gori si salva ma si scontra con Djordjevic e i due restano a terra. Dopo qualche minuti, Djordjevic si rialza. E anche Gori prosegue la sua gara, ma con una vistosa fasciatura sulla testa.
94' Azione di Vignato che triangola con Ceter. Il tiro di Vignato viene smorzato e Gori può parare, ma il portiere dei pisani è in evidente difficoltà, sempre per lo scontro con Djordjevic.
96' Calcio d'angolo per il Chievo. Gori respinge con i pugni, arriva Vignato che col destro calcia a colpo sicuro. Gucher salva sulla linea.

IL TABELLINO

PISA - CHIEVO VERONA 1-1

Marcatori: Meggiorini, Lisi.

Pisa (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Benedetti, Caracciolo, Lisi; Gucher, Marin, Pinato (61', Soddimo); Siega; Masucci (81', Moscardelli), Vido (54', Marconi).
A disposizione: Perilli, Dekic, Pisano, Belli, Pompetti, Minesso, De Vitis, Fabbro, Perazzolo.
Allenatore: Luca D'Angelo.

Chievo Verona (4-3-1-2): Semper; Dickmann (74', Frey), Leverbe, Cesar, Renzetti; Segre, Esposito, Giaccherini (76', Vignato); Garritano; Meggiorini (19', Djordjevic), Ceter.
A disposizione: Pavoni, Nardi, Ongenda, Vaisanen, Karamoko, Morsay, Rigione, Grubac, Zuelli.
Allenatore: Michele Marcolini.

Arbitro: Federico Dionisi.

Ammoniti: Dickmann, Garritano, Djordjevic, Masucci, Benedetti, Pinato, Siega, Soddimo, Marcolini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsi: Soddimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento