Chievo Verona - Salernitana 1-2 | Gialloblù rimontati da Djuric e Tutino

Gialloblù meritatamente in vantaggio con Mogos. Ma la coppia d'attacco degli ospiti riesce a pareggiare nel primo tempo e a ribaltare l'incontro nella ripresa

Rigione (Fermo immagine video Dazn)

Non lo meritava, ma il Chievo Verona è stato sconfitto oggi, 3 ottobre, dalla Salernitana. Non lo meritava perché i gialloblù hanno giocato meglio degli avversari, soprattutto nel primo tempo. Hanno fatto girare il pallone in modo più fluido, riuscendo spesso a sorprendere i campani con repentini ribaltamenti di fronte. Sulle fasce, i veronesi sono stati superiori, in particolare con Mogos che ha potuto anche festeggiare il suo primo gol a Verona, anche se aiutato da un'infelice uscita di Belec. Inoltre, sulle palle vaganti, la Salernitana è arrivata spesso in ritardo e questo ha permesso alla squadra di Alfredo Aglietti di avere sempre il pallino del gioco. 

La differenza l'hanno fatta gli attaccanti della Salernitana. Tutino e Djuric potrebbero essere il miglior tandem offensivo della categoria ed è merito loro se l'undici di Castori non è affondato. Gli ospiti hanno subìto le iniziative del Chievo nella prima mezz'ora, andando sotto di un gol e ringraziando la fortuna per il palo colto da Bertagnoli. Poi Cicerelli è entrato in partita e la Salernitana si è fatta vedere anche in attacco, ma il gol del pareggio è tutto merito di Tutino. Cicerelli ha datto il via all'azione e Di Tacchio l'ha alimentata, ma senza le doti fisiche e tecniche di Tutino il primo tempo non si sarebbe chiuso sull'1-1. Il modo in cui l'attaccante ha difeso la palla ed ha trovato l'angolo giusto alla destra di Seculin non è facile da replicare. Così come è stato sempre difficile per la difesa del Chievo marcare Djuric sul gioco aereo. E proprio di testa l'altro centroavanti della Salernitana ha segnato la rete del sorpasso.

Il Chievo è stato anche sfortunato perché nel primo tampo ha perso Bertagnoli per un infortunio al braccio e nel recupero finale non ha potuto trovare il pareggio su rigore. L'arbitro, forse, si è lasciato ingannare dalla caduta accentuata di Obi nell'area della Salernitana. Obi che poi per proteste è stato anche espulso.
Ma è anche vero che una squadra la fortuna se la dovrebbe anche creare e nel secondo tempo, dopo il gol di Djuric, il Chievo non è sembrato così lucido e sicuro di poter trovare il pareggio. Ed infatti non l'ha trovato.

Una cinica Salernitana è tornata dunque a casa con i primi tre punti della stagione. Prima sconfitta in campionato per il Chievo Verona, che dopo la sosta dovrà affrontare la Reggiana.

LA CRONACA

Primo tempo

1' Primo tentativo della Salernitana. Tiro dal limite dell'area di Schiavone, schermato dalla difesa del Chievo.
2' Uscita aerea di Seculin che a due mani blocca un cross di Kupisz per Djuric.
5' Obi cambia gioco con un traversone per Mogos che, di prima dalla fascia destra, mette un pallone invitante nell'area della Salernitana. Djordjevic manca di poco la deviazione vincente.
10' Bel giro palla del Chievo concluso da un'imbucata di Obi per Bertagnoli che non aggancia.
12' Triangolo tra Bertagnoli e Garritano. Bertagnoli da fondo campo tenta un cross, ma la palla resta corta e Belec può bloccarla.
18' Lancio lungo, Aya interviene male e permette a Garritano di entrare in area. Forse Garritano perde l'attimo giusto per crossare in area e quando ci riesce Fabbro e ormai chiuso da Belec.
21' Copertura errata della Salernitana sulla sinistra dove Garritano e Renzetti riescono a liberare Obi. Cross di Obi per Fabbro che di testa devia sopra la traversa.
24' CHIEVO IN VANTAGGIO CON MOGOS. Garritano vede l'inserimento di Mogos e accentrandosi dalla fascia sinistra lo cerca con un traversone teso. Lopez in anticipo di testa alza un campanile in area. Belec esce, ma Mogos ci crede e fa bene perché Belec salta in ritardo e viene anticipato dal difensore che segna così la sua prima rete con la maglia gialloblù.
27' Leggeri proteste del Chievo per un contatto tra Gyomber e Fabbro nell'area ospite. L'arbitro indica la palla, per lui il rigore non c'è.
28' La difesa del Chievo rimonta su Tutino che aveva approfittato di un errore di Leverbe. Renzetti ruba palla a Tutino e serve Palmiero che lancia il contropiede di Garritano. Garritano vede la corsa di Bertagnoli e proprio Bertagnoli con la palla al piede arriva fino all'area della Salernitana e calcia di esterno destro. Palla sul palo. Chievo Verona vicino al raddoppio.
32' Primo tiro in porta della Salernitana. Ci prova con un destro a giro Cicerelli. Seculin para. 
33' PAREGGIO DELLA SALERNITANA. GOL DI TUTINO. Cicerelli entra in partita e con un assist alto cerca Djuric che viene anticipato. Di Tacchio recupera ed in verticale serve Tutino che difende la palla, circondato dalla difesa del Chievo. L'attaccante dei campani però sente di essere ben posizionato e con una girata di destro fulmina Seculin. È 1-1.
42' Due iniziative in due minuti per Mogos pescato sempre libero sulla fascia destra. Il primo cross è fuori misura e finisce fuori. Il secondo è ottimo per l'inserimento di Bertagnoli che di testa non centra la porta avversaria.

Secondo tempo

46' Calcio d'angolo di Renzetti, colpo di testa di Djordjevic alto sopra traversa.
51' Ottima idea di Palmiero che rimette un pallone in area dopo un calcio da fermo non sfruttato. Il passaggio di Palmiero è per Rigione che cerca Djordjevic in mezzo, Belec blocca.
55' Lopez anticipa Mogos che vicino alla porta campana avrebbe potuto sfruttare un ottimo assist di Garritano
57' Torre di Djuric per Tutino che controlla bene e tira. Leverbe smorza e Seculin para.
59' Mogos scodella una palla nell'area della Salernitana. Fabbro prova ad anticipare Casasola, ma lo stende. L'arbitro fischia fallo per i granata.
64' GOL DI DJURIC, SALERNITANA IN VANTAGGIO. Colpo di testa vincente per l'attaccante bosniaco che salta più in alto di tutti e batte Seculin su assist da calcio d'angolo di Lopez.
65' Il Chievo cerca subito il pareggio con un cross di Renzetti. Lopez anticipa Mogos e chiude in angolo.
72' Sugli sviluppi di un corner, Gyomber cerca la girata al volo. Buona la coordinazione, ma la conclusione è imprecisa.
73' Contropiede del Chievo Verona sfumato a causa di un passaggio sbagliato di Garritano per Canotto.
76' Ripartenza della Salernitana che si esaurisce in un destro molto forte di Capezzi. La palla sbatte sul primo palo esterno e finisce fuori.
79' Tiro-cross di Obi che prova a sorprendere Belec. Il portiere della Salernitana fa sua la palla sulla linea di porta.
83' De Luca ci prova da distanza eccessiva e non trova la porta avversaria.
93' Casasola salva i suoi, chiude su Morsay su assist di Canotto. Sulla ripartenza della Salernitana, Curcio conclude l'azione tirando alto.
95' Espulso Obi per protesta eccessiva. Il centrocampista del Chievo aveva chiesto un rigore per un fallo apparentemente netto di Casasola. Probabilmente l'arbitro ha visto Obi accentuare la caduta ed ha deciso di non fischiare. Il contatto in area sembrava però esserci.

IL TABELLINO

Chievo Verona - Salernitana 1-2

Marcatori: 24' Mogos, 33' Tutino, 64' Djuric.

Chievo Verona (4-3-1-2): Seculin; Mogos, Leverbe, Rigioni, Renzetti; Bertagnoli (45', Canotto), Obi, Palmiero (76', Zuelli); Garritano (76', Morsay); Fabbro (76', Pucciarelli), Djordjevic (67' De Luca).
A disposizione: Confente, Illanes, Colley, Pavlev, Cotali, Metlika, Grubac. Allenatore: Alfredo Aglietti.

Salernitana (4-4-2): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Kupisz (87', Curcio), Schiavone (56', Capezzi), Di Tacchio, Cicerelli (80', Veseli); Djuric (80', Gondo), Tutino (87', Lombardi).
A disposizione: Russo, Iannoni, Bogdan, Giannetti. Allenatore: Fabrizio Castori.

Arbitro: Luca Massimi.

Ammoniti: Mogos, Lopez, Rigione, Aya.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsi: Obi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Neonato abbandonato a notte fonda sul ciglio della strada a Verona

  • Sono due trentenni in grave difficoltà economica i genitori del bimbo abbandonato a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Rintracciati dai carabinieri di Verona i genitori del bambino abbandonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento