rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Derby salvezza per l'Hellas contro il Pergocrema

I giallobl sono reduci da quattro pareggi consecutivi. Mandorlini riparte dalla difesa

Scontro salvezza per l'Hellas di Mandortlini che se la dovrà vedere contro il Pergocrema. La squadra gialloblù è reduce da quattro pareggi consecutivi ma, come si sa bene anche dai risultati della gestione Remondina, la pareggite è una brutta malattia. Non a caso nonostante i quattro risultati utili di fila il Verona è in zona retrocessione, proprio a pari punti con i lombardi che lo scorso anno si potevano... fregiare di due attaccanti come Le Noci e Ferrari che quest'anno sono stati portati dal direttore sportivo Gibellini in maglia gialloblù.
 
Peccato che con l'Hellas Ferrari sia presto finito in panchina e Le Noci sia stato protagonista di una stagione che è eufemistico definire deprimente con il gol sbagliato contro Spezia emblematico di tutto il suo campionato. Il problema è che di alternative Mandorlini in avanti non ne ha. Se si esclude l'inamovibile Pichlmann infatti, l'ex tecnico dell'Atalanta può schierare solo quell'Andy Selva che ha calciato un rigore male come altre poche volte si era visto, domenica scorsa contro il Lumezzane.


Mandorlini può ripartire da una difesa sostanzialmente solida e da un centrocampo affidabile affidato ad Esposito. Adesso però serve una grande gara, un altro pareggio avrebbe solo l'effetto di prolungare un'agonia, quella dei tifosi che erano stati illusi di poter giocare per la promozione e che invece si ritrovano a dover temere addirittura una catastrofica retrocessione. Almeno fino a gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby salvezza per l'Hellas contro il Pergocrema

VeronaSera è in caricamento