rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Sport

Delio Rossi pronto a schierare il tris d'Assi

Il neo allenatore rosanero vuole sbancare il Bentegodi, ma il Chievo in palla

Il Chievo torna alla vittoria ed è un vero toccasana per l’ambiente gialloblù. Gli uomini di mister Di Carlo hanno battuto il Frosinone per 2 reti a 0, ma il passaggio del turno in Coppa Italia non è quello che più interessa all’allenatore.

A Di Carlo serviva una prova di carattere in vista del delicato impegno di campionato contro il Palermo e così è stato. Anche perchè la vittoria è arrivata grazie alle cosiddette “seconde linee”, fatto che fa capire ancora di più come tutti i gialloblù siano concentrati e pronti.


Quindi domenica al Bentegodi arrivano i rosanero del neo allenatore Delio Rossi, che ha preso il posto dell’ultima “vittima” di Zamparini, ovvero Walter Zenga. Certo che in pochi giorni l’ex allenatore della Lazio difficilmente riuscirà a dare la sua impronta ai siciliani, ma sicuramente cercherà di trasmettere ai suoi giocatori la sua mentalità offensiva, da degno allievo di Zeman. Per i difensori clivensi occhio quindi al trio d’attacco rosanero, che quasi sicuramente sarà composto da Miccoli, Cavani e Budan. Un tris d’assi che può far male.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delio Rossi pronto a schierare il tris d'Assi

VeronaSera è in caricamento