rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Cus Verona e Valpolicella: vittorie a braccetto

I neroverdi surclassano il Badia Polesine, il Santamargherita batte il Riviera del Brenta

Continua a gonfie vele la marcia del Franklin&Marshall Cus Verona nel Girone 1 della Serie A di rugby, capace di espugnare il campo dello Zhermack Badia Polesine imponendosi per 18-6. La superiorità dei neroverdi non è mai stata in discussione anche se la partita non è stata delle più spettacolari ed è stata illuminata da una sola meta, di Neethling. Per il resto gran possesso palla e grande precisione al tiro. Con questo successo il Franklin & Marshall sale al terzo posto in classifica col Fiamme Oro Roma e con 12 lunghezze si posiziona ad appena un punto dal Cammi Calvisano e a tre dalla capolista San Gregorio Catania. Questa la classifica: San Gregorio Catania 15 punti; Cammi Calvisano 13; Franklin Marshall Cus Verona e Fiamme Oro Roma 12; Consiel Firenze e Branco di Brescia 10; Orveg San Donà 7; Amatori Milano 4; Udine e Med Italia Pro Recco 1; Zhermack Badia Polesine 0; Livorno -4.


Bene anche il Santamargherita Club Valpolicella che nel Giorne 2 è riuscito ad avere la meglio, sotto una pioggia battente che ha reso poco spettacolare la partita, sul Riviera del Brenta nonostante i veneziani fossero partiti fortissimo andando in vantaggio. Il risultato finale è stato di 14-11. Il Valpolicella in graduatoria sale così al sesto posto con 8 lunghezze. Ecco la gradiatoria completa del Girone 2: Cosmo Haus Reggio Emilia e Amatori Catania 14 punti; Novaco Alghero 13; Modena 11; Banco Farnese Lyon Piacenza 9; Santamargherita Club Valpolicella 8; Roccia Rubano 6; Asti 4; Riviera del Brenta 3; Gladiatori Sanniti, Grande Milano e Piacenza 1947 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cus Verona e Valpolicella: vittorie a braccetto

VeronaSera è in caricamento