rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Sport

Cresce il malcontento, Mister X traballa

I tifosi scontenti dell'ennesimo pareggio dell'Hellas, bisogna cambiare rotta

La pazienza dei “butei” della curva è ormai ai minimi termini. Questo Hellas non sa proprio più vincere. Anche contro una Cavese in piena lotta play out, non ce ne vogliano i tifosi di Cava dei Tirreni, ma non di certo un’avversaria tecnicamente al livello dei veronesi, i gialloblù hanno portato a casa l’ennesimo pareggio, per l’esattezza l’undicesimo in 20 partite di campionato, l’ottavo con il risultato di 0 a 0. Ma non sono solo i pareggi a far preoccupare i tifosi, i numeri parlano chiaro.

Una sola vittoria nelle ultime 8 giornate, nelle quali sono stati raccolti solo 9 punti. Nove miseri punti in 8 giornate di campionato. Una media da play out. A questo si aggiunge il fatto che negli ultimi 10 incontri di campionato gli uomini di Remondina, ribattezzato ormai Mister X, hanno segnato solo 5 reti, un bottino quantomai misero. Per migliorare le prestazioni in attacco, infatti, ormai si aspettano le reti del neo acquisto Di Gennaro.

Adesso l’Hellas condivide la testa della classifica con la Reggiana. Gli amaranto sono la squadra del momento. Hanno ha raccolto 18 punti nelle ultime 6 partite di campionato, mentre l'Hellas solo 7: ovvero ben 11 punti recuperati. Non c’è da stare affatto tranquilli, anche perchè domenica al Bentegodi arriva il Cosenza, sesto in classifica a sole 5 lunghezze dai gialloblù.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cresce il malcontento, Mister X traballa

VeronaSera è in caricamento