menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Calzedonia in cerca di punti play off sul campo della Copra Elior Piacenza

L'ultima trasferta della stagione regolare per Bonifante e compagni è prevista per domenica 16 marzo, con il fischio d'inizio fissato per le ore 18

Per Boninfante e compagni l’ultima trasferta di Regular Season 2013-14 è in programma domenica 16 marzo alle ore 18: gli avversari sul campo del PalaBanca saranno gli atleti della Copra Elior Piacenza, squadra vincitrice della Del Monte Coppa Italia 2013.

QUI CALZEDONIA - Al termine delle gare previste per la 10^ giornata di ritorno la Calzedonia Verona potrebbe veder confermata con un turno in anticipo la propria partecipazione ai Play Off scudetto 2013. Nel pre-gara il capitano Dante Boninfante ha dichiarato: “Andiamo a Piacenza consapevoli che i nostri avversari sono una squadra forte, appena premiata con la Coppa Italia. Sarà una partita molto dura, ma ci proviamo soprattutto per invertire la tendenza dell’ultimo periodo non tanto in termini di risultato ma soprattutto sperando di ritrovare la fiducia nei nostri mezzi per poi far bene in casa contro Trento in vista dei Play Off”. Quale ex giocatore di Piacenza il palleggiatore ha poi espresso un’opinione sugli avversari: “Se si tiene conto dell’andamento della Regular Season, Coppa Italia e Champions League, Piacenza ha finora fatto davvero un gran bel campionato. La società è solida con idee chiare; il gruppo è forte, compresi i giocatori che non fanno parte del sestetto titolare. La squadra merita pienamente tutti i successi conquistati quest’anno e secondo me riuscirà ad arrivare fino in fondo al campionato”. Nel ruolo di capitano della Calzedonia Verona ha infine concluso: “Incito i miei compagni non tanto per questa singola sfida, ma soprattutto per il periodo. Dico che non dobbiamo più avere paura, non dobbiamo più essere penalizzati da questo alone di timore che ci accompagna mentre giochiamo. Dobbiamo invece riprendere a giocare come abbiamo fatto per gran parte del campionato, consapevoli che quando lottiamo a viso scoperto con i nostri avversari riusciamo a tener testa a squadre più quotate di noi. Spero che questo messaggio arrivi presto”. Le due sessioni di rifinitura comprensive di video e tecnica sono in programma sabato, dalle 10 alle 12 al PalaOlimpia, e domenica, dalle 9 alle 10 sempre nell’impianto sportivo veronese.

GLI AVVERSARI - Ad aspettare gli scaligeri al PalaBanca ci sarà la neo eletta vincitrice della Del Monte Coppa Italia 2013: la Copra Elior Piacenza, sottratto lo scettro del prestigioso trofeo alla Diatec Trentino, è una delle squadre protagoniste di questo campionato. Con 51 punti, ottenuti grazie a 18 vittorie e due sole sconfitte – ad un solo punto di distanza dalla capolista Macerata (52) pur avendo registrato un successo in più sul campo – la formazione emiliana allenata da Luca Monti ha finora interpretato in modo esemplare la Regular Season 2013-14. Nel turno di ritorno, in particolare, ha sempre vinto; nel girone di andata, invece, gli unici due campi in cui non ha trovato punti sono stati quelli di Città di Castello (3-1 per i padroni di casa nella 1^ giornata) e successivamente Trento (3-0). Da evidenziare, infine, che in tre occasioni soltanto Piacenza ha dovuto combattere fino al tie break per archiviare il match a proprio favore.

I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE - Verona e Piacenza si sono scontrate 21 volte in Serie A1 e A2; gli emiliani hanno avuto la meglio in 16 match. Nella stagione 2010-11, anno a cui risale la vittoria più recente dei gialloblù, Verona è riuscita a fermare gli avversari sia nel turno di andata che in quello di ritorno con il risultato di 3-1.

GLI EX E I RECORD - Il capitano scaligero Boninfante ha giocato nel club piacentino dal 2007 al 2010; dall’altra parte della rete il libero Smerilli ha fatto esperienza a Verona dal 2010 al 2012. Con 5 ace l’opposto gialloblù Gasparini raggiungerà le 100 battute vincenti personali in campionato, mentre il centrale Simon dovrà mettere a segno due muri per 100 vincenti personali in Regular Season. In campionato lo schiacciatore Papi potrebbe raggiungere quota 400 battute vincenti con 2 ace.

GLI ARBITRI - I giudici di gara della 10^ giornata di ritorno con in campo Copra Elior Piacenza e Calzedonia Verona saranno Gabriele Balboni, di Torino in ruolo dal 2000 e Matteo Cipolla, di Palermo in ruolo dal 2007.

TIFOSI AL SEGUITO - Maraia Gialloblù sempre presente. Oltre 30 simpatizzanti del fan club della prima squadra di pallavolo scaligera saranno a Piacenza per tifare Calzedonia Verona nella 10^ giornata di ritorno. Nell’ultima trasferta di Regular Season 2013-14 la tifoseria veronese onora l’impegno di sostenere Boninfante e compagni nei palazzetti di tutta Italia.

L'UNDER 17 IN CAMPO PRIMA DELLA SERIE A1 - Nel pomeriggio prima del match Copra Elior Piacenza-Calzedonia Verona seniores il campo del PalaBanca ospiterà un’amichevole tra le compagini Under 17 dei rispettivi club sportivi. Terminato l’impegnativo test, i ragazzi allenati da Michele Cimolini si fermeranno sugli spalti per sostenere Boninfante e compagni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento