rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Contro il Palermo serve un altro Pellissier

La punta valdostana squalificata, Di Carlo deve scegliere il suo sostituto

Prosegue il lavoro di preparazione in vista della sfida col Palermo per il Chievo di Mimmo Di Carlo. Domenica i gialloblù saranno di scena allo stadio Renzo Barbera per un incontro decisivo sia per la stagione dei veronesi che per quella dei siciliani.

Il Chievo, che dovrà fare a meno degli squalificati Morero, Rigoni e Pellissier, vuole chiudere una volta per tutte la pratica salvezza e una vittoria a Palermo metterebbe in cassaforte l'obiettivo di stagione dei gialloblù. I siciliani di Delio Rossi, diversamente, intendono proseguire la loro corsa al quarto posto e, quindi, alla zona Champions Leage.

Mister Di Carlo è costretto a ridisegnare la squadra, ma se sostituire Morero e Rigoni non è un problema, nei loro ruoli la panchina clivense offre ampie garanzie, non è lo stesso per quanto riguarda il capitano Pellissier. Delle punte gialloblù il valdostano è l’unico che offre garanzie, continuità di rendimento e soprattutto gol, quindi trovare un sostituto all’altezza sarà difficile. Data per scontata la riconferma di De Paula, l’altro posto in attacco dovrebbero contenderselo Granoche, Abbruscato e Bogdani, con l’uruguagio in vantaggio sui compagni di reparto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro il Palermo serve un altro Pellissier

VeronaSera è in caricamento