Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport Zai / Via Belgio

Migliorano le condizioni di Pazzini e crescono le possibilità di vederlo con il Pisa

L'attaccante ha svolto parte dell'allenamento con la squadra nella mattinata di mercoledì, segno che le terapie per la cervicobrachialgia che lo ha colpito stanno funzionando

C'è ancora una sottile speranza in casa Hellas Verona di avere a disposizione Giampaolo Pazzini per il match di domenica, quando affronterà il Pisa al Bentegodi alle 12.30.

Il capitano infatti è fermo da giorni per una cervicobrachialgia, ma nella mattinata di mercoledì ha svolto parte dell'allenamento con la squadra. Segno quindi che le terapie a cui è stato sottoposto il bomber hanno dato i loro frutti, resta ora da vedere se sarà sufficiente per vederlo scendere sul terreno di gioco fra quattro giorni. 
Statistiche alla mano, nelle sette occasioni in cui i gialloblu hanno dovuto rinunciare al loro giocatore di riferimento, solo una volta sono riusciti a portare a casa i tre punti: nel mese di settembre contro l'Avellino. Sembra chiara l'importanza sul terreno di gioco del numero 11. 

Per il resto la squadra ha svolto riscaldamento, circuiti di forza, trasformazione sul campo e partitella, mentre Ganz ha proseguito nel programma differenziato a causa dell'affaticamento del quadricipite destro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliorano le condizioni di Pazzini e crescono le possibilità di vederlo con il Pisa

VeronaSera è in caricamento