Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Centro storico / Piazza Brà

Hellas: si complica la trattativa per Seferovic e allora ecco che spunta Longo

I rapporti tesi tra il procuratore dello svizzero e i Della Valle sono un problema, si guarda quindi con interesse al giovane dell'Inter. Intanto arriva Pablo Gonzalez e si tratta Cirigliano

Non si ferma il mercato scaligero nonostante gli arrivi di Toni e Donati. Sogliano è anocra in cerca di talenti da vestire di gialloblu. 

Passata in secondo piano per l'arrivo dell'ex campione del mondo 2006, si è conclusa anche la trattativa con il Novara per l'attaccante Pablo Gonzalez. L'argentino arriva con al formula del prestito con diritto di riscatto per la metà e in Piemonte sbarcano, sempre in prestito, Cocco e Carrozza. 

Seguito in passato anche da Inter e Napoli, è finito ora nel mirino degli scaligeri Ezequiel Cirigliano, centrocampista classe 1992, gioiellino del River Plate. La tratttiva è avviata sulla base del prestito con diritto di riscatto. 

Intanto prosegue la ricerca di un giovane da affiancare a Luca Toni e Daniele Cacia. Se l'indiziato numero uno era Haris Seferovic, ora la trattativa si complica a causa dei rapporti tesi tra il procuratore dello svizzero e la famiglia Della Valle. Sogliano allora si guarda intorno alla ricerca di un nuovo obiettivo, che pare aver trovato in Samuele Longo. Classe 1991, di proprietà dell'Inter e la scorsa stagione in prestito all'Espanyol, potrebbe essere il nome giusto per l'Hellas Verona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas: si complica la trattativa per Seferovic e allora ecco che spunta Longo

VeronaSera è in caricamento