Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo sconfitto ma a testa alta a Firenze. "Troppo timidi nel primo tempo"

I due attaccanti gialloblù, Meggiorini e Inglese, hanno commentato la sconfitta contro la Fiorentina. "La prossima volta dobbiamo giocare meglio dall'inizio"

Fonte foto sito Chievo Verona

Il Chievo torna da Firenze con zero punti ma a testa alta. La sconfitta con la Fiorentina è giusta e ingiusta allo stesso tempo. Giusta per il primo tempo, dove i gialloblù non hanno dato grosse preoccupazioni alla retroguardia viola e sono stati disattenti nell'occasione del gol. Ingiusta per il secondo tempo, dove i clivensi sono scesi in campo con un piglio più deciso, rischiando di scoprirsi ma andando più volte vicino al gol del pareggio. 

Per l'allenatore del Chievo Rolando Maran, la sua squadra meritava di portare a casa almeno un punticino. Rammaricato anche l'attaccante Meggiorini che al termine della gara ha ammesso: "Abbiamo giocato meglio nel secondo tempo, forse nel primo siamo stati timidi. Davvero un peccato perché non abbiamo sfruttato le occasioni che ci sono capitate e la nostra difesa ha concesso poco o nulla agli avversari. Abbiamo fatto solo quell'errore su calcio d'angolo, anche strano perché sulle palle alte siamo bravi. Abbiamo giocato bene e l'importante è che la prossima volta facciamo meglio dall'inizio".

Anche il compagno di reparto di Meggiorini, Roberto Inglese, è d'accordo: "Ci è mancato solo il gol, ma ci abbiamo provato fino alla fine. Abbiamo fatto una gran bella partita contro una grande squadra. Forse abbiamo sbagliato l'approccio nel primo tempo dove siamo stati un po' timorosi".

Dopo la seconda di campionato, la Serie A si ferma per la Nazionale. Ci sarà tempo quindi per Pellissier e compagni di ricaricarsi un po' prima della partita contro la Lazio, terza grande squadra che i gialloblù affronteranno in questo inizio di stagione non facile, ma che il Chievo sta affrontando bene, con la vittoria sull'Inter e un buon secondo tempo giocato contro la Fiorentina. Da qui i gialloblù dovranno ripartire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo sconfitto ma a testa alta a Firenze. "Troppo timidi nel primo tempo"

VeronaSera è in caricamento