rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Colombo vuole mettere in difficolt Remondina

Lattaccante protagonista contro la Sambo sgomita con una prestazione maiuscola

Mister Remondina chiama e Corrado Colombo risponde “pesente”. Il trentenne, arrivato in estate dal Bari, fino ad oggi è stato utilizzato col contagocce, ma è riuscito a sfruttare alla grande la prima vera occasione concessagli dall’allenatore.

Nel derby di ieri vinto 2 a 1, in rimonta, l’ariete di Vimarcate ha offerto una prova maiuscola. Oltre ai due gol rifilati al portiere rossoblu Milan, Colombo, cercato con insistenza dai compagni, si è sempre dimostrato pericoloso, sfiorando la rete in almeno altre cinque occasioni.


Fisico, personalità e determinazione sono le caratteristiche del bomber, l’anno scorso 4 reti in B nella stagione della promozione del Bari, requisiti che potrebbero spingere Remondina a puntare maggiormente su di lui anche per il campionato. “Corrado ha qualità, - ha detto l’allenatore al termine della partita - ma deve ritrovare la condizione”. Forma che, però, si raggiunge solo giocando con continuità. Possibile, allora, vedere Colombo titolare già domenica contro l’Andria?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colombo vuole mettere in difficolt Remondina

VeronaSera è in caricamento