menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maurizio Setti (Foto Facebook)

Maurizio Setti (Foto Facebook)

L'Hellas è di Setti. La Figc chiude il fascicolo sul contenzioso

Da un'indagine per autoriciclaggio che vedeva al centro l'imprenditore ligure erano sorti elementi che potevano far supporre un passaggio di proprietà. Ma l'indagine federale ha confermato quanto dichiarato dal club

Si è chiusa in fretta e con l'esito auspicato dall'Hellas Verona l'indagine sportiva sui presunti legami tra la società gialloblu e l'imprenditore ligure G.V..

G.V. è indagato per autoriciclaggio dalla procura di Como. Da questa indagine sarebbero spuntati degli elementi che potevano far supporre che a G.V. fosse riconducibile anche la proprietà dell'Hellas Verona. Fatto contestato dalla dirigenza gialloblu che ha confermato che il solo proprietario dell'Hellas è Maurizio Setti.

La procura federale della Figc ha però aperto un fascicolo per verificare che G.V. non fosse il reale proprietario del club scaligero. Fascicolo presto chiuso, come riportato anche da hellas1903.it. L'Hellas Verona non è stata ceduta da Setti a G.V. e l'imprenditore indagato non ha nessuna influenza sul club gialloblu. Una decisione che riguarda soltanto la giustizia sportiva, mentre quella ordinaria farà il suo corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento