Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo Verona - Cesena, le probabili formazioni | Maran deve rinunciare a Dainelli

La presenza del difensore è in forte pericolo a causa di un risentimento all'adduttore destro, al suo posto dovrebbe quindi giocare Gamberini in coppia con Zukanovic. A centrocampo ci sarà invece la coppia Cofie-Hetemaj

Alle ore di domenica 9 novembre allo stadio Bentegodi, il Chievo Verona affronterà il Cesena in un match che profuma di scontro salvezza. 

Se la "cura Maran" sembra aver portato dei miglioramenti sul piano del gioco, non si può dire lo stesso su quello dei risultati: due sconfitte e un pareggio (per giunta in casa con il Sassuolo), sono un ruolino di marcia troppo scarno per una squadra che deve risalire la china per evitare la retrocessione. I clivensi quindi devono provare a conquistare la vittoria per dare un segnale forte e alzare il morale. 

Con due punti raccolti nelle ultime cinque giornate, non sorride nemmeno la classifica della squadra romagnola, ferma al terz'ultimo posto in classifica. Bisoli vuole far diventare i Bentegodi terreno di conquista ma dovrà stare attento a non sbilanciare troppo la sua formazione per non incappare in una sconfitta che potrebbe pesare parecchio al termine della stagione.

QUI CHIEVO VERONA - Rolando Maran dovrà certamente rinunciare a Ruben Botta e probabilmente anche a Dainelli: il difensore infatti ha lavorato a parte a causa di un risentimento muscolare all'adduttore destro e la sua presenza quindi è a forte rischio. Gamberini sembra il sostituto più probabile e dovrebbe costituire con Zukanovic la coppia di centrale difensiva. A centrocampo Cofie dovrebbe comporre con Hetemaj la diga davanti alla difesa, mentre Schelotto, Meggiorini e Birsa dovrebbero muoversi alle spalle dell'unica punta Maxi Lopez. Sembrano quindi destinati alla panchina Paloschi, Lazarevic e il rientrante Izco. 

QUI CESENA - Ancora piuttosto affollata l'infermeria di Bisoli, che anche per questo match non dovrebbe avere a disposizone: Brienza, Cazzola, Tabanelli, Marilungo, Pulzetti e Renzetti. L'allenatore bolognese dovrebbe quindi affidarsi ad una difesa a quattro con Magnusson sulla sinistra e Capelli sulla destra. Cascione dovrebbe dirigere le manovre a centrocampo, coadiuvato da Coppola e De Feudis, quest'ultimo però è in ballottaggio con Valzania. In avanti Carbonero e Defrel sosterranno Hugo Almeida. 

ARBITRO - Paolo Tagliavento di Terni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Cesena, le probabili formazioni | Maran deve rinunciare a Dainelli

VeronaSera è in caricamento