Venerdì, 15 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo Verona - Torino 0-1 | Il Toro espugna il Bentegodi: Celi espelle Pellissier

Un autogol di Sardo regala i tre punti ai granata e complica ulteriormente la situazione di classifica dei veronesi, che vedono le avversarie accorciare le distanze

Il Chievo Verona viene sconfitto dal Torino sul proprio terreno di gioco nella trentaseiesima giornata del campionato di serie A. 

Una sfortunata autorete di Sardo regala tre punti al Torino e condanna il Chievo ad un finale di campionato al cardiopalama, partendo proprio dalla prossima trasferta in Sardegna contro il Cagliari. I padroni di casa hanno iniziato il match con il piglio giusto: ben disposti in campo, attenti a soffocare gli attacchi degli uomini di Ventura e pronti a cercare la via del gol. I granata poi hanno preso qualche contromisura, iniziando a bussare alla porta di Agazzi. Dopo il vantaggio ospite il Chievo sembrava pronto a reagire, con lo stesso Corini che manda un segnale chiaro alla squadra togliendo Bernardini e inserendo Pellissier, cambiando faccia alla sua squadra. L'episodio chiave quindi è senza dubbio l'espulsione del numero 31, che in un contrasto aereo allarga il braccio colpendo il difensore (gesto che dalle immagini appare assolutamente non volontario e non violento), guadagnandosi il cartellino giallo. Le proteste nate dall'episodio hanno poi portato al secondo provvedimento disciplinare e alla conseguente espulsione: nonostante infatti Pellissier si rivolga in modo educato verso Celi (almeno stando alle immagini), quest'ultimo opta per il cartellino rosso, lasciando più di qualche dubbio sulla sua decisione.  

PRIMO TEMPO - La prima occasione del match è di Radovanovic, che al 4' lascia partire un potente destro che Padelli alza sopra la traversa. Ancora Radovanovic ci prova due minuti dopo, questa volta con un rasoterra mancino che termina di poco a lato. Al 7' è la volta del Toro, ma la conclusione di Cerci trova l'opposizione di Dainelli che la mette in corner. Ancora Cerci al 16', ma il suo sinistro da posizione impossibile non crea problemi ad Agazzi. Al 20' è Sardo a cercare la gloria personale con un destro dalla distanza che si spegne abbondantemente a lato. Lo stesso esterno di Corini due minuti dopo crossa per Paloschi, ma la punta non trova la porta di testa. Darmian al 26' mette un bel pallone per Kurtic, ma il centrocampista non riesce a coordinarsi e spreca una buona occasione. Ci prova al volo Vives al 28', dopo la respinta corta di un corner, ma la mira non è delle migliori. Celi al 32' annulla un gol ad Immobile per una presunta spinta su Agazzi in uscita. Il Torino al 33' reclama un calcio di rigore per un fallo di mano di Dainelli. Canini al 41' chiude su Immobile messo davanti alla porta da Cerci. Paloschi si fa vedere al 43' con uno stop e girata dal limite che va vicino al palo.

SECONDO TEMPO - El Kaddouri parte in velocità al 47' e serve Immobile al limite, tiro ribattuto. Un minuto dopo Agazzi si deve distendere per dire di no alla potente conclusione di Kurtic. Corner di Cerci al 54', Kurtic ci mette il tacco e il pallone carambola sul petto di Sardo, ingannando lo stesso Agazzi. Thereau ci prova dal limite al 57' ma non trova la porta. Bel traversone di Guana per Pellissier al 64', ma Pellissier sbaglia il tempo dell'inserimento. Al 65' Celi diventa protagonista della partita assegnando un cartellino rosso, quanto meno dubbio, allo stesso Pellissier. Il Chievo ora è costretto a prendersi qualche rischio per provare a raggiungere il pareggio. Cerci ci prova al 80' ma il pallone termina in curva. Il Torino ora resta in zona d'attacco, con i padroni di casa che si difendono e lanciano timidi contropiedi. Agazzi al 88' ipnotizza Meggiorini, arrivato solo davanti alla porta.

CHIEVO VERONA - TORINO 0-1

MARCATORI: Sardo (CV) autogol al 54'

CHIEVO VERONA (3-5-2): 25 Agazzi; 2 Bernardini (dal 60' 31 Pellissier), 3 Dainelli, 5 Canini (dal 45' p.t. 4 Claiton); 17 Sardo, 11 Guana, 8 Radovanovic, 27 Rigoni, 93 Dramé; 77 Théréau (dal 76' 19 Paredes), 43 Paloschi.

A disposizione: 6 Kupisz, 1 Puggioni, 57 Troiani, 39 Stoian, 18 Squizzi, 7 Lazarevic, 33 Rubin, 23 Guarente, 9 Bentivoglio. Allenatore: Eugenio Corini. 

TORINO (3-5-2): 30 Padelli; 5 Bovo, 25 Glik, 24 Moretti; 19 Maksimovic, 20 Vives (dal 91' 77 Tachtsidis), 7 El Kaddouri (dal 94' 14 Gazzi), 27 Kurtic, 36 Darmian; 9 Immobile, 11 Cerci (dal 85' 69 Meggiorini).

A disposizione: 32 Berni, 29 Vesovic, 23 Gomis, 34 Barreca, 10 Barreto, 16 Larrondo. Allenatore: Giampiero Ventura.

ARBITRO: Domenico Celi di Bari

AMMONITI: Dainelli, Rigoni, Guana, Darmian

ESPULSI: Pellissier (CV) al 65'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Torino 0-1 | Il Toro espugna il Bentegodi: Celi espelle Pellissier

VeronaSera è in caricamento