Chievo Verona - Spazia, probabili formazioni | Aglietti vuole i 3 punti

Il mister gialloblu dovrà fare a meno di Meggiorini e Cavar, mentre aspetterà l'ultima rifinitura per decidere se partire con Giaccherini dal primo minuto

Alfredo Aglietti (Fermo immagine video Lega B)

«Ai ragazzi chiedo la vittoria». Niente di più, niente di meno. Questa la richiesta fatta dall'allenatore del Chievo Verona Alfredo Aglietti ai giocatori gialloblu che domani sera, 26 giugno, alle 21 scenderanno in campo al Bentegodi per la 30esima giornata del campionato di Serie B. L'arbitro dell'incontro sarà Federico Dionisi de L'Aquila, mentre l'avversario è lo Spezia allenato da un ex calciatore clivense, Vincenzo Italiano. 

In questa vigilia del match, Aglietti ha parlato di una settimana di allenamenti soddisfacente e di un gruppo che ha preso fiducia dopo il pareggio con il Crotone. Nonostante dalla prossima settimana inizino anche le partite infrasettimanali per il Chievo, Aglietti non sembra intenzionato a fare tanto turn-over e quindi metterà in campo la squadra che riterrà più valida, senza pensare alle prossime partite. Tra i gialloblu sono ancora indisponibili Cavar e Meggiorini, mentre a centrocampo tornano tra i convocati Ivan e Di Noia. Convocato anche Giaccherini, nonostante l'infortunio capitatogli a Crotone, ma non è certa una sua presenza tra i titolari di domani.
Aglietti incontrerà un suo ex compagno di squadra, Italiano, ora allenatore dei liguri. Italiano è convinto che la sua squadra dovrà sudare molto per ottenere un buon risultato al Bentegodi. Lo Spezia recupera Bidaoui, ma potrebbe non partire dal primo minuto a causa di una condizione fisica ancora non al massimo. Fuori causa per i bianconeri Reinhart, ma anche Ricci, Di Gaudio e Ramos.

Queste le probabili formazioni titolari:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

Torna su
VeronaSera è in caricamento