menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chievo Verona - Spal, le probabili formazioni | Due squadre da ridisegnare

Gli infortuni e le squalifiche costringono i tecnici Maran e Semplici a qualche cambiamento, soprattutto a centrocampo dove mancheranno Viviani per la Spal e i gialloblu Radovanovic e Castro

La prima buona notizia è che l'intervento a Lucas Castro è andato bene. Il centrocampista del Chievo Verona si era infortunato durante la partita con il Torino. Gli è stato ricostruito il legamento collaterale mediale del ginocchio destro e dopo la riabilitazione potrà tornare a disposizione. I tempi di recupero però non sono così brevi, si parla di almeno due mesi per il ritorno in campo del "Pata". Il suo posto potrebbe essere ricoperto da Bastien, presente nella lista dei 23 convocati da Rolando Maran per la partita di domani, 25 novembre, contro la Spal.

Alle 18, il Chievo Verona tornerà a giocare al Bentegodi dopo il punto guadagnato in casa del Torino e con tanta voglia di tornare a vincere.

È una partita importante contro una squadra difficile da incontrare - ha dichiarato Maran presentando la sfida contro la Spal - Incontriamo un avversario che è stato in grado di mettere in difficoltà tutti e per questo la partita è impegnativa e nasconde delle insidie. È vero che vincendo raggiungeremo quota 20 punti in classifica, ma siamo in un momento della stagione in cui bisogna spingere ancora tanto.

Sarà un Chievo ridisegnato per forza di cose a centrocampo dove Castro è infortunato e Radovanovic è squalificato. Indisponibile in difesa anche Jaroszynski, ma tutti gli altri sono pronti. E anche Leonardo Semplici, allenatore della Spal dovrà ridisegnare il suo centrocampo dove per la prima volta mancherà Federico Viviani, tra l'altro ex Hellas Verona. Viviani è squalificato e con lui anche Borriello e Oikonomou. Tra gli infortunati nella rosa ferrarese invece figurano Costa, Antenucci, Salamon, Meret e Della Giovanna.

Sarà la prima volta che Chievo Verona e Spal s'incontreranno in Serie A (e non si sono mai affrontate neanche nel campionato di B), mentre non sarà la prima volta che Alberto Paloschi ritrova il Chievo da avversario. Per lui oltre 40 gol segnati in maglia gialloblu, ma ancora a secco da avversario dopo la sua partenza avvenuta nel 2016.

Paloschi molto probabilmente sarà in campo domani al Bentegodi. Ecco chi ci sarà insieme a lui nelle due probabili formazioni.

spal-formazione-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento