Chievo Verona - Sampdoria, le probabili formazioni | Maran: "Prima finale"

L'allenatore del Chievo non vuole guardare gli avversari: "Dobbiamo porre molta attenzione su di noi e a quello che vogliamo fare"

Roberto Inglese contro la Sampdoria

Tecnica, temperamento, coraggio, personalità. Tutto deve essere espresso al massimo in queste ultime dieci partite di campionato del Chievo Verona. "Dieci finali - le ha definite l'allenatore gialloblu Rolando Maran - Dieci partite molto importanti da prendere una alla volta". E la prima di queste finali il Chievo Verona la gioca domani, 31 marzo, alle 18, allo stadio Bentegodi contro la Sampdoria. Arbitra Daniele Orsato.

Non ci possiamo permettere di guardare agli altri in questo momento - ha aggiunto il tecnico Maran - Loro vengono da due risultati negativi consecutivi, ma noi dobbiamo porre molta attenzione su di noi e a quello che vogliamo fare. C'è molta voglia di tornare in campo e dimostrare i miglioramenti visti a Milano, dove non siamo stati gratificati dal risultato. Vogliamo confermare la prestazione portando a casa però un risultato positivo.

Un Chievo che ha quindi voglia di giocare, anche se non è ancora sicuro il come scenderà in campo. Contro il Milan, Maran ha provato a cambiare modulo, scegliendo un 4-4-2 che pare in questo momento sia il modulo che dona più sicurezza alla squadra. Ma più che dal modulo, il gruppo è fatto di uomini, a cui Maran ha chiesto la massima attenzione ad ogni particolare. Durante la sosta per le partite delle nazionali, qualche atleta è tornato a Verona affaticato e con qualche acciacco. E non è al 100% neanche Birsa, che non riesce ad allenarsi come vorrebbe, secondo quanto riferito da Maran.

Dall'altra parte del campo ci sarà una Sampdoria che viene da due sconfitte consecutive pesanti, con 9 gol subiti e 1 solo gol fatto. Il tecnico blucerchiato Marco Giampaolo ha suonato la carica e ha confermato che la Pasqua i suoi giocatori la passeranno in ritiro, "per mettere al centro di tutto la Sampdoria", ha detto l'allenatore.

Infine, le probabili formazioni. Nel Chievo non sono stati convocati Dainelli, Jaroszynski e Bastien, in quanto infortunati. Torna però disponibile Gamberini. Nel Samp, sono ormai recuperati sia Quagliarella che Bereszynski, anche se solo il primo potrebbe scendere in campo dal primo minuto. Ancora infortunati Barreto e Kownacki. In attacco, Caprari potrebbe partire dal primo minuto al posto di Zapata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento