Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo Verona - Roma 0-0 | Punto meritato e prezioso per i clivensi. Tegola Mattiello

I veronesi si rendono autori di un'ottima prova contro la formazione di Garcia, che non riesce a trovare la via del gol e rischia anche di andare sotto nel risultato. Brutto infortunio per il giovane terzino

Nel match valido per la ventiseiesima giornata del campionato di serie A, il Chievo Verona ottiene un ottimo pareggio allo stadio Bentegodi contro la Roma. 
Un punto guadagnato per la formazione di Maran, che gioca un'ottima partita contro la seconda in classifica. I clivensi hanno fatto la gara che ci si aspettava, aggredendo i giallorossi in tutte le parti del campo, lasciando loro pochissimi spazi e provando anche a metterli sotto pressione. Un atteggiamento che con un po' di fortuna avrebbe anche potuto pagare di più, visto tra l'altro il periodo non proprio brillante dei capitolini, che collezionano il secondo pareggio in due settimane al Bentegodi. 
Ma la partita è stata anche caratterizzata dal bruttissimo scontro tra Mattiello e Nainggolan, con il primo che ha avuto la peggio. La gamba del terzino infatti è finita sotto quella del centrocampista belga e le prime informazioni parlano di frattura esposta di tibia e perone della gamba destra per il 19enne. 
Grazie a questo punticino il Chievo allunga sul terzultimo posto in classifica, distante ora sei lunghezze.

VIDEO E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO - La prima occasione del match è per la Roma, con Gervinho che sfonda a sinistra al 5' e la mette per Iturbe, ma il suo tiro di prima termina sopra la traversa. Un batti-e-ribatti sulla trequarti mette Pellissier davanti a De Sanctis al 8' ma il portiere giallorosso sporca il pallone alla punta e l'occasione sfuma. Con qualche affanno De Sanctis riesce ad allontanare il cross di Schelotto al 10'. Un minuto dopo è Izco a involarsi sulla corsia di destra ma il suo rasoterra viene intercettato da Manolas che mette in angolo. Sul corner seguente Dainelli prova la rovesciata ma Cole libera l'area. Dopo un inizio complicato, i padroni di casa sembrano aver ritrovato fiducia e provano a mettere in difficoltà gli uomini di Garcia. Totti si coordina al 15' sugli sviluppi di un corner ma il suo sinistro è debole e centrale. Violentissimo scontro tra Mattiello e Nainggolan al 16': brutto infortunio per il difensore in prestito dalla Juve. La difesa romanista allontana con qualche difficoltà la punizione di Birsa al 28'. Bizzarri al 30' blocca in tuffo la punizione di Paredes. Partita diventata molto spezzettata in questa fase. Al 39' Pellissier serve Paloschi che però è disturbato dalla rovesciata di Astori e non controlla da ottima posizione. Al 42' Gervinho viene lanciato in contropiede da Iturbe, punta Cesar e calcia col destro ma non trova il palo lontano. Paloschi al 45' viene pescato perfettamente dalla destra ma il suo colpo di testa manca incredibilmente lo specchio della porta.

SECONDO TEMPO - Paloschi al 48' parte i contropiede ma nessun compagno è pronto in area per raccogliere il suo assist. Cole prova lo sfondamento in area al 56' ma la difesa clivense riesce alla fine a salvarsi in angolo. Un minuto dopo Totti allarga per Paredes che calcia di prima ma la sfera diventa preda per Bizzarri che blocca. Sul ribaltamento di fronte, Hetemaj passa sulla sinistra e scarica indietro per Birsa ma il suo tiro esce di pochi centimetri alla destra di De Sanctis. Il tirocross di Schelotto al 63' termina sopra la traversa con De Sanctis la guarda passare. Alta anche la conclusione di Iturbe al 65'. Il Chievo ora attacca con meno uomini e si affida alle ripartenze. Bella conclusione di Meggiorini al 75' ma De Sanctis è attento e in tuffo riesce a bloccare. È ancora Meggiorini a provarci da fuori al 85': conclusione centrale. Deviata in corner la conclusione di prima di Verde al 92'.

CHIEVO VERONA - ROMA 0-0 

CHIEVO VERONA (4-4-2): 1 Bizzarri; 7 Mattiello (dal 18' 23 Birsa), 3 Dainelli, 12 Cesar, 87 Zukanovic; 24 Schelotto, 13 Izco, 8 Radovanovic, 56 Hetemaj; 43 Paloschi (dal 65' 69 Meggiorini), 31 Pellissier (dal 82' 19 Botta)

A disposizione: 90 Seculin, 14 Cofie, 28 Fetfatzidis, 10 Christiansen, 5 Gamberini, 20 Sardo, 34 Biraghi, 9 Pozzi, 25 Bardi. Allenatore: Rolando Maran. 

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis; 24 Florenzi, 44 Manolas, 23 Astori, 3 Cole; 32 Paredes (dal 61' 53 Verde), 20 Keita, 4 Nainggolan; 7 Iturbe (dal 80' 15 Pjanic), 10 Totti (dal 60' Ljajic), 27 Gervinho. 

A disposizione: 1 Lobont, 88 Doumbia, 96  Sanabria, 33  Spolli, 16 De Rossi, 28 Skorupski, 25 Holebas, 48 Ucan. Allenatore: Rudi Garcia.

ARBITRO: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo. 

AMMONITI: Dainelli, Florenzi, Nainggolan, Cesar, Hetemaj, Birsa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Roma 0-0 | Punto meritato e prezioso per i clivensi. Tegola Mattiello

VeronaSera è in caricamento