Chievo Verona - Novara 3-0 | Cinici e spietati, i clivensi approdano agli Ottavi

La banda di Maran riesce ad avere la meglio su una brillante formazione piemontese, che viene punita in maniera forse eccessiva nel risultato ma che esce comunque a testa alta allo stadio Bentegodi

Nel quarto turno di Coppa Italia il Chievo Verona supera il Novara allo stadio Bentegodi con un sonoro 3-0 e sia aggiudica la possibilità di sfidare la Fiorentina negli Ottavi di finale.
La formazione di Maran ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo, contro un avversario che, pur provenendo da una categoria inferiore, è uscito a testa alta dal terreno di gioco, punito eccessivamente nel risultato. I piemontesi infatti, soprattutto nel primo tempo, si sono dimostrati intraprendenti e propositivi, provando a sfruttare i ritmi blandi dei padroni di casa. Kupisz però non chiude bene una bella azione piemontese al 23’ e prima Di Mariano non inquadra la porta, invece la formazione di Maran si dimostra cinica. Inglese prima scatta sul filo del fuorigioco e, dopo aver saltato due uomini, batte Pacini, poi si guadagna un calcio di rigore che realizza egli stesso. In tre minuti gli ospiti si sono trovati sotto di due reti, pur non demeritando, e i padroni di casa hanno potuto amministrare la partita al meglio, anche se i ragazzi di Boscaglia hanno continuato a fare il proprio gioco.
Ad inizio ripresa poi la rete di Cesar ha messo definitivamente la parola fine al match. Il Novara fino all’ultimo ha cercato inutilmente il gol della bandiera, fallendo però le buone occasioni costruite, mentre i giovani clivensi schierati in campo cercavano gloria nell'occasione concessagli. 

Un Chievo molto bene organizzato, nonostante il turnover, si guadagna quindi agevolmente il turno in Coppa Italia e ora attende la sfida con i viola fissata per gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento