rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Chievo Verona - Livorno, le probabili formazioni | Gialloblu a caccia del tris

Tornano a disposizione Cesar ed Esposito per la gara di sabato a porte chiuse

Dopo la vittoria esterna contro il Pordenone e il precedente successo con la Salernitana, la formazione clivense cercherà di dare continuità al proprio percorso di risalita della classifica del campionato cadetto nella gara di sabato 29 febbraio contro il Livorno. L'appuntamento è alle ore 18 allo stadio Bentegodi di Verona anche se, come noto, la sfida si giocherà a porte chiuse secondo quanto prescrive l'ordinanza regionale in relazione all'epidemia di "coronavirus".

QUI CHIEVO VERONA - Tornano ad essere disponibili sia Cesar che Esposito dopo aver scontato il rispettivo turno di squalifica. Non ci saranno invece gl infortunati Ongenda, Di Noia e Ceter. Per la difesa Cesar dovrebbe appunto tornare ad essere titolare, affiancato da Leverbe, Frey e Renzetti. Per il centrocampo unico vero dubbio è tra Obi ed Esposito che si giocano un posto da titolare. In avanti spazio a Giaccherini rifinitore dietro la coppia Djordjevic-Meggiorini. Così si è espresso l'allenatore gialloblu Marcolini durante la conferenza stampa: «Loro stanno affrontando un periodo complicato, ma noi dobbiamo sempre tenere presente la gara dell'andata quando ci misero in grande difficoltà. Dovremo essere bravi a fare il nostro gioco, cercando di essere propositivi. Il fatto che si giochi a porte chiuse è poi un fattore che dobbiamo tenere presente, perché servirà trovare comunque motivazioni per vincere».

QUI LIVORNO - Morale abbastanza sotto i tacchi in casa dei toscani, con Breda che dovrebbe affidarsi a Plizzari tra i pali, mentre a centrocampo dovrebbe trovare posto Awua e in attacco il tridente Marras, Ferrari e Marsura. In conferenza stampa il tecnico non ha nascosto i tanti problemi di questo delicato periodo: «L'elettroencefalogramma non è piatto - ha dichiarato il tecnico Roberto Breda - altrimenti a Salerno, dopo aver preso gol dopo sei minuti, ne avremmo presi quattro. L'unica partita in cui non c'eravamo proprio è stata quella con il Cosenza. I ragazzi non sono in vacanza e continuano ad avere un buon atteggiamento, anche se non è facile ripartire dopo tante bastonate. Un po' di sangue, però, c'è ancora. Con il Chievo - ha concluso Breda - non partiamo battuti: loro sono una squadra in salute, ma già all'andata abbiamo dimostrato di poterli mettere in difficoltà».

ARBITRO: Daniel Amabile di Vicenza

Le probabili formazioni

Chievo (4-3-1-2): Semper; Frey, Leverbe, Cesar, Renzetti; Segre, Obi, Garritano; Giaccherini, Djorjevic, Meggiorini.

Allenatore: Marcolini

Livorno (3-4-3): Plizzari; Boben, Di Gennaro, Bogdan; Del Prato, Luci, Awua, Porcino; Marras, Ferrari, Marsura.

Allenatore: Breda

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Livorno, le probabili formazioni | Gialloblu a caccia del tris

VeronaSera è in caricamento