Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Centro storico / Via Giuseppe Mazzini

Chievo Verona - Genoa Le probabili formazioni | I Clivensi cercano il riscatto

Il Chievo di Maran torna al Bentegodi domenica 28 febbraio alle 15.00 per la sfida contro il Genoa di Gasperini. I Clivensi affronteranno una gara impegnativa con la voglia di riscattare la sconfitta subita nel derby della scorsa settimana

Per riscattare la sconfitta nel derby della scorsa giornata, il Chievo di Maran torna in campo domenica 28 febbraio alle 15.00, quando al Bentegodi affronterà il Genoa che nell'ultima partita disputata ha sconfitto in casa l'Udinese per 2 a 1. Una sfida tra due formazioni che sono separate in classifica da soli tre punti, con i Rossoblu che in caso di vittoria esterna aggancerebbero i Clivensi a quota 31 punti. Entrambe le squadre sono dunque abbastanza lontane dalla zona calda, ma per la salvezza i giochi sono ancora molto aperti in questa stagione così avvincente e rilassarsi in questa fase potrebbe rivelarsi davvero un gravissimo errore.

PRECEDENTI - Sono sette finora le partite disputate al Bentegodi tra le due squadre, con una situazione complessiva di assoluta parità: tre vittorie per ciascuno e un pareggio. Nella sfida della passata stagione furono i giocatori del Genoa ad imporsi per 2 a 1 grazie alle reti di Matri e Pinilla.

QUI CHIEVO VERONA - In casa clivense tornano ad allenarsi in gruppo Gobbi, Meggiorini, Hetemaj e Izco. Maran contro il Genoa dovrà comunque fare a meno degli squalificati Pinzi e Spolli. A centrocampo torna da titolare Radovanovic, mentre al centro della difesa ci sarà Dainelli. In attacco Floro Flores è il principale indiziato per fare coppia con Inglese sin da subito, mentre sulla trequarti Birsa dovrebbe partire titolare, anche se in panchina scalpita M'Poku. Mister Maran nell'odierna conferenza stampa è apparso motivato e desideroso di riscatto dopo la sconfitta subita nel derby: "C'è molta rabbia dopo la sconfitta con l'Hellas, ma domani ci sono tutti i presupposti per scendere in campo con l'atteggiamento giusto e fare una grande gara. Avremo bisogno di tanta energia, per restare al passo con il Genoa che è una formazione estremamente dinamica. Sarà fondamentale non avere cali d'intensità"

QUI GENOA - Nel Genoa è recuperato Ansaldi dopo l'infortunio muscolare subito nelle scorse settimane. L'argentino dovrebbe essere titolare, mentre in panchina finirà probabilmente Rigoni. Contro il Chievo non ci sarà sicuramente Izzo che è squalificato, mentre guai in difesa per Gasperini, con Munoz che non è al meglio. Confermato in attacco Matavz con Pavoletti ancora indisponibile. Così Gasperini durante la conferenza stampa di oggi: "I salti decisivi li fai solo nel momento in cui tu fai bene. Se vinci le partite gli altri possono fare quello che vogliono. Ora dobbiamo avere come obiettivo di trarre il massimo da ogni gara consapevoli del fatto che se vinci, come contro l'Udinese, sei fuori".

ARBITRO - Fabbri di Ravenna

   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Genoa Le probabili formazioni | I Clivensi cercano il riscatto

VeronaSera è in caricamento