Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo Verona - Genoa, le probabili formazioni | Maran e i dubbi sul modulo di gioco

Al debutto sulla panchina clivense, il tecnico trentino sembra orientato verso un 4-2-3-1 con Paloschi unica punta, sostenuto da Schelotto, Meggiorini e Birsa. Pressoché invariata invece la difesa

L'ottava giornata del campionato di serie A vede il Chievo Verona ospitare allo stadio Bentegodi il Genoa, nel match che si disputerà domenica pomeriggio alle ore 15. 

Sulla panchina clivense debutta il nuovo tecnico Rolando Maran, chiamato a sostituire Eugenio Corini dopo la sconfitta con la Roma. L'allenatore trentino è chiamato a dare la scossa ad una squadra che fino ad ora ha raccolto solamente 4 punti in classifica e che ha mostrato limiti preoccupanti nella creazione di gioco e occasioni da gol. 

Anche nell'ambiente genoano non si respira un clima tranquillo. Le sfuriate di Gasperini dopo il pareggio casalingo con l'Empoli, sono sembrate il sintomo di un certo nervosismo, nonostante la situazione di classifica dei rossoblu sia attualmente tranquilla. 

QUI CHIEVO VERONA - Nel sua "prima" sulla panchina del club della diga, Maran pare quasi certo di dover rinunciare ad Izco e Botta. I primi dubbi del tecnico trentino riguardano innanzitutto il modulo: la scelta sembra essere indirizzata sul 4-2-3-1, con il 4-3-3 come alternativa. La difesa resterà più o meno la stessa, con Frey a destra, Dainelli e Zukanovic centrali e Biarghi a sinistra. La coppia di mediani dovrebbe essere composta da Cofie ed Hetemaj, mentre a sostegno dell'unica punta Paloschi probabilmente ci saranno Birsa, Meggiorni e Schelotto. Le possibili varianti sono Cesar e Gamberini in difesa, Radovanovic in mediana, Lazarevic e Maxi Lopez in attacco. 

QUI GENOA - I problemi di Gasperini riguardano soprattutto il centrocampo viste le assenze di Fetfatzidis, Sturaro e Rincon. Bertolacci quindi è pronto a prendere in mano il gioco del Grifone, affiancato da Kucka e Edenilson. In difesa dovrebbero esserci Roncaglia, De Maio, Burdisso e Antonelli, con Marchese e Antonini in panchina che scalpitano. A guidare l'attacco rossoblu dovrebbe esserci Pinilla, in netto vantaggio su Matri, con ai lati Perotti e Lestienne. 

ARBITRO - Marco Di Bello di Brindisi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Genoa, le probabili formazioni | Maran e i dubbi sul modulo di gioco

VeronaSera è in caricamento