Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport Borgo Nuovo / Via Luigi Galvani

Chievo Verona, esonerato Marcolini. Il successore è Alfredo Aglietti

Il mister che l'anno scorso ha riportato in Serie A l'Hellas Verona avrà l'occasione di ripetersi con un'altra squadra scaligera. Fatale per Marcolini la sconfitta con il Livorno, ultimo in classifica

La sconfitta con il Livorno, ultimo in classifica, è costata la panchina all'allenatore del Chievo Verona Michele Marcolini. E il club gialloblu ha scelto come suo successore Alfredo Aglietti

Oggi, 1 marzo, Chievo Verona e Aglietti hanno trovato l'accordo e da domani il tecnico, che l'anno scorso ha riportato in Serie A l'Hellas Verona, avrà l'opportunità di ripetersi con un'altra squadra scaligera. Alfredo Aglietti vanta anche 10 presenze e 2 gol con la maglia del Chievo Verona nella stagione 1999/2000. Nella sua nuova avventura sportiva sarà affiancato da César Vinício Cervo de Luca, altro ex gialloblù con 50 presenze e 5 gol in quattro stagioni, e dal professor Daniele Sorbello.

A Marcolini, il Chievo ha inviato «ringraziamenti per il lavoro svolto con impegno, serietà e correttezza professionale, e il più sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona, esonerato Marcolini. Il successore è Alfredo Aglietti

VeronaSera è in caricamento