Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo Verona - Empoli 1-1 | Meggiorini illude poi Maccarone cambia il match

Il meritato vantaggio dei padroni di casa arriva ad inizio ripresa per mano dell'attaccante cresciuto nelle giovanili dell'Hellas, poi l'entrata in campo di Big Mac sposta gli equilibri in favore degli ospiti

Non va oltre il pareggio il Chievo Verona, che nella sfida casalinga contro l'Empoli, valida per la quinta giornata del campionato di serie A,  chiude sull'1-1. 

Per come il match si era messo ad inizio ripresa, la formazione di Corini esce dal campo con in bocca il sapore dell'occasione sciupata. Dopo i primi minuti di gioco passati a studiare l'avversario, i padroni di casa avevano finalmente preso in mano le redini del gioco, riuscendo a farsi vedere spesso dalle parti di Sepe. La rete di Meggiorini sembrava dunque il giusto coronamento della prestazione espressa fino a quel momento, con gli uomini di Corini che costruivano e recuperavano palloni, lasciando poco spazio alla manovra avversaria. Poi forse il Chievo si è seduto un po' sugli allori, fatto sta che la tempestiva entrata sul terreno di gioco di Maccarone ha ribaltato l'andazzo del match: l'ex Middlesbrough ha subito servito l'assist al bacio per la rete di Pucciarelli e si è reso poi protagonista delle migliori giocate degli ospiti, che a più riprese hanno sfiorato il gol del vantaggio. 

Bene quindi lil club della diga per 55', poi un calo fisico evidente ha rischiato di compromettere quanto di buono fatto fino a quel momento. Tre punti oggi sarebbero stati una vera e propria boccata d'ossigeno prima delle sfide con Milan e Roma: due match che sembrano essere proibitivi per questa formazione. 

CHIEVO VERONA - EMPOLI | VIDEO DELLE AZIONI SALIENTI E GOL DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO - Tavano ci prova già dopo 8', ma il suo tiro violento viene controllato da Bardi. La risposta dei padroni di casa arriva un minuto dopo con Paloschi, ma il suo tiro termina alto sopra la traversa. Piuttosto blandi i ritmi nei primi quindici minuti di gara. Il Chievo vuole fare la partita ma fatica a creare una trama di gioco che gli permetta di impensierire Sepe. Al 20' Laurini respinge con il corpo la conclusione di Birsa servito da Paloschi. Un minuto dopo ci prova Cofie ma la sfera termina a lato. Buona azione del Chievo sulla sinistra al 28': il traversone di Hetemaj trova la testa di Paloschi, ma il suo colpo di testa è troppo debole. È ancora Hetemaj a sfondare al sinistra al 29', il suo traversone basso sembra per Birsa che invece non aggancia e capita sui piedi di Radovanovic, ma la sua conclusione da lontanissimo viene bloccata dall'estremo difensore toscano. Buon momento del Chievo che mette sotto pressione la formazione di Sarri. Un corner del Chievo al 37' trova Radovanovic solo sul secondo palo, ma la sua incornata è debole e centrale.

SECONDO TEMPO - Al 47' Paloschi per un soffio non riesce ad approfittare di uno scambio errato tra Tonelli e Sepe. Un cross dalla sinistra trova Cofie in corsa dentro l'area al 49', ma il centrocampista di Corini mette solo la potenza. Al 50' Paloschi serve Meggiorini al limite che si gira e conclude in caduta rubando il tempo ai due marcatori e ingannando il 33 toscano. Sempre l'estremo difensore ospite è chiamato al 55' a togliere il pallone dalla testa di Paloschi. Subito dopo è Tonelli a dover murare il 43 di Corini. Maccarone servito in area al 59' fa da sponda a Pucciarelli mettendolo davanti al portiere e la punta non sbaglia. Ancora Maccarone subito dopo semina il panico in area clivenese prima di scaricare su un compagno, ma il suo tiro viene ribattuto. Clamorosa occasione per Pucciarelli al 63', che servito da Rui nell'area piccola riesce a mette la sfera sopra la traversa. Partita ora molto divertente. Bardi al 72' deve compiere un mezzo miracolo per dire di no a Maccarone servito in area. Maxi Lopez prova l'esterno destro al 75' ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Grande aggancio di Meggiorini in area al 83', la conclusione però è da dimenticare. 

CHIEVO VERONA - EMPOLI 1-1

MARCATORI: Meggiorini (CV) al 50', Pucciarelli (E) al 59'

CHIEVO VERONA (4-3-3): 25 Bardi; 21 Frey, 3 Dainelli, 12 Cesar, 34 Biraghi; 56 Hetemaj, 8 Radovanovic, 14 Cofie (dal 80' Lazarevic); 19 Botta, 43, Paloschi (dal 70' 10 Maxi Lopez,), 23 Birsa (dal 46' 69 Meggorini)

A disposizione: 84 Mangani, 26 Edimar, 90 Seculin, 20 Sardo, 31 Pellissier, 87 Zukanovic, 5 Gamberini, 63 Bellomo, 1 Bizzarri. Allenatore: Eugenio Corini. 

EMPOLI (4-3-1-2): 33 Sepe; 2 Laurini (dal 32' 21 Mário Rui), 26 Tonelli, 24 Rugani, 23 Hysaj; 88 Vecino, 8 Signorelli, 11 Croce; 18 Verdi (dal 83' 17 Guarente); 20 Pucciarelli, 10 Tavano (dal 54' Maccarone)

A disposizione: 19 Barba, 1 Pugliesi, 5 Moro, 13 Laxalt, 28 Bassi, 22 Bianchetti, 9 Mchedlidze, 27 Zielinski, 4 Perticone. Allenatore: Maurizio Sarri.

ARBITRO: Davide Massa di Imperia

AMMONITI: Radovanovic, Hysaj, Hetemaj, Biraghi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Empoli 1-1 | Meggiorini illude poi Maccarone cambia il match

VeronaSera è in caricamento