Chievo Verona - Cremonese, probabili formazioni | Cesar e Giak indisponibili

Il capitano ha rimediato a Trapani una distorsione alla caviglia destra e uno stiramento del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Giaccherini è sempre fermato da un fastidio al polpaccio

Cesar infortunato (Fonte foto: sito Chievo Verona)

Forte distorsione alla caviglia destra e uno stiramento di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Questa l'entità dell'infortunio rimediato dal capitano del Chievo Verona Bostjan Cesar domenica scorsa, 1 dicembre, durante la partita persa contro il Trapani. «Una prima valutazione effettuata ha escluso infrazioni ossee - ha comunicato la società gialloblu - Cesar sarà rivalutato attraverso visite specialistiche nei prossimi giorni». Quindi ancora non è stato stimato il periodo di assenza di Cesar, che comunque domani, 7 dicembre, non sarebbe potuto scendere in campo contro la Cremonese perché squalificato. Il Chievo Verona dovrà quindi trovare un'alternativa al centro della difesa per la sfida numero 15 di questo campionato di Serie B. Sfida che i gialloblu giocheranno al Bentegodi contro i grigiorossi lombardi, con fischio d'inizio alle 18 dell'arbitro Manuel Volpi di Arezzo.

A guardar la classifica, l'ostacolo della Cremonese non sembrerebbe così insormontabile per un Chievo Verona che naviga in zona playoff, mentre gli avversari di domani sono a +1 dalla zona playout. Ma l'allenatore del Chievo Michele Marcolini non guarda la classifica ma guarda la rosa a disposizione di mister Marco Baroni. «La Cremonese è una squadra completa in tutti i ruoli e molto forte - ha detto Marcolini - Hanno incontrato delle difficoltà, ma hanno tutte le capacità e le possibilità per lottare per la promozione».
Quindi vincere domani sarebbe davvero importante per un Chievo Verona che vuole voltare pagina dopo la sconfitta col Trapani. Ma ancora più importante potrebbe essere una vittoria per la Cremonese che vuole scalare la classifica e che viene da un turno felice di Coppa Italia. Martedì scorso, 3 dicembre, i lombardi hanno eliminato l'Empoli con una rete di Claiton e ad agli ottavi di finale sfideranno la Lazio. Il successo in Coppa Italia ha dato fiducia al gruppo e pare abbia dato certezze anche al tecnico Baroni che a Verona potrebbe riproporre il 3-4-2-1, cambiando però qualche interprete. 

Oltre a Cesar, il Chievo Verona dovrà fare a meno anche di Giaccherini, fermato sempre dal fastidio al polpaccio. Nella Cremonese, invece, l'unico non disponibile dovrebbe essere Boultam. Queste le probabili formazioni:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Nuovi casi positivi al coronavirus nel territorio veronese: tutti i Comuni di appartenenza

  • Angurie ad un centesimo al chilo, Cia Verona protesta: «È inaccettabile»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento