Chievo Verona - Cittadella, probabili formazioni | «Vincere a tutti i costi»

«Poche chiacchiere», ha detto l'allenatore gialloblu Aglietti che vuole assolutamente i tre punti per non perdere l'ultimo treno per i playoff. Ma i padovani hanno una serie di quattro sconfitte da interrompere

Aglietti (Foto sito Chievo Verona)

«Poche chiacchiere, bisogna fare il risultato a tutti i costi». Questa frase del suo allenatore Alfredo Aglietti lascia intendere in quali condizioni sia arrivato il Chievo Verona al derby veneto con il Cittadella. I gialloblu sono con le spalle al muro, o vincono oppure possono definitivamente salutare i sogni promozione. E per questo Aglietti ha chiesto ai suoi di fare il risultato, costi quel che costi. Dopo due pareggi e due sconfitte consecutive, i clivensi hanno a disposizione solo tre partite per recuperare i tre punti che li separano dai playoff. Il bicchiere mezzo pieno mostra una distanza colmabile anche solo con una vittoria. Il bicchiere mezzo vuoto mostra un Chievo che non è padrone del proprio destino, ma che deve sperare in risultati favorevoli dagli altri campi. Intanto, però, i gialloblu devono vincere e contro il Cittadella non sarà facile.
Non sarà facile perché alle 21 di domani, 24 luglio, al Bentegodi non ci sarà il capitano Emanuele Giaccherini. Nella partita con la Juve Stabia, Giaccherini ha riportato una lesione del semitendine sinistro, un infortunio che per fortuna non lo ha costretto a finire sotto i ferri. Nessun intervento per lui, solo un percorso di riabilitazione vigilato dallo staff sanitario e fisioterapico gialloblu. Torneranno però disponibili Cotali in difesa ed Obi a centrocampo. Probabile però che solo Obi parta titolare domani. Mentre non ci sarà Garritano, che è squalificato.

E come il Chievo, anche il Cittadella ha una grande voglia di tornare alla vittoria. I padovani hanno perso le ultime quattro gare, uscendo definitivamente dalla lotta per la promozione diretta e mettendo a rischio anche i playoff. La squadra allenata da Roberto Venturato è comunque sesta in classifica e resterebbe in zona playoff anche in caso di sconfitta. Il Cittadella, però, vuole interrompere la sua serie negativa e ci proverà anche con una formazione rimaneggiata. Pavan, Proia e Ventola, infatti, non saranno a disposizione, mentre Venturato potrà contare sul recuperato Ghiringhelli.

La partita di domani sarà arbitrata da Valerio Marini della sezione di Roma ed ovviamente sarà a porte chiuse per rispettare le misure anti-Covid. Ed il fatto che i tifosi non abbiano potuto e non possano ancora assistere alle gare dagli spalti del Bentegodi ha spinto la società a rimborsare gli abbonati. «Speriamo di potervi comunicare il prima possibile tutte le informazioni riguardanti le condizioni e le possibilità di rimborso, che saranno effettuate tramite voucher, della parte di abbonamento 2019/20 che non è stata effettivamente fruita - si legge in una nota del club - La nostra volontà è premiare chi, un anno fa, ha scelto di rinnovare la sua fiducia nei nostri confronti. Per questo motivo, già ora vi possiamo dire che il voucher sarà spendibile all'interno del circuito del Chievo Verona».

Queste le probabili formazioni:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Giovane veronese muore in un incidente il giorno del compleanno al rientro dal lavoro

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

Torna su
VeronaSera è in caricamento