Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo Verona - Catania, le probabili formazioni | In dubbio Dainelli e Rigoni

Corini dovrà forzatamente rinuciare al centrocampista e al difensore, e intanto medita su una possibile rivoluzione tattica. In attacco dovrebbe tornare titolare Paloschi al posto di Stoian. Maran intanto sprona i suoi a sbloccarsi lontano dal Massimino ma per il match perde Barrientos

Il Chievo Verona si appresta ad affrontare il Catania allo stadio Benetgodi nella venticinquesima giornata del campionato di serie A.

La formazione di Corini viene da un periodo di enormi difficoltà, che l'ha vista essere risucchiata al penultimo posto in classifica. Quello di domenica diventa quindi un crocevia fondamentale nella corsa salvezza: con una vittoria potrebbe arrivare la tanto attesa svolta che rilancerebbe la corsa dei Mussi, mentre un'altra sconfitta probabilmente affosserebe definitivamente i sogni e il morale di giocatori e sostenitori. 

Il ritorno in panchina di Maran sembra aver giovato ai siciliani che vengono dalla vittoria ottenuta sulla Lazio e non perdono da quattro partite. Proprio quando il club guidato da Pulvirenti veniva dato per spacciato, è riuscito a tirar fuori le unghie e a farsi largo nei bassifondi del campionato ed ora punta il terreno del Bentegodi alla ricerca di altri punti preziosi, soprattutto perché verrebbero strappati ad una diretta rivale. 

QUI CHIEVO VERONA - "Da quando sono arrivato ho sempre detto che ci saremo salvati all’ultima giornata. Dobbiamo mantenere l’equilibrio e la tranquillità, qualunque sia il risultato sul campo. Ad ogni partita analizziamo sempre quello che non va. Sappiamo che la classifica non è delle migliori. Mancano 13 partite ma è naturale che domenica per noi è una gara importantissima e dobbiamo vincere per dar morale, ma anche perché è un scontro diretto. Sulla formazione devo ancora decidere: Rigoni è debilitato dall’influenza e non si è allenato per giorni, potrebbe esserci un cambio tattico". Sembra quindi che solo all'ultimo il tecnico bresciano sceglierà la formazione che scenderà in campo al Bentegodi. Assenti sicuri Paredes e Calello, anche Dainelli e Rigoni molto probilmente non saranno della partita. In difesa rientra Cesar, che con Canini e Frey completerà il reparto. A centrocampo poi, rispetto alla scorsa giornata, Guana dovrebbe lasciare il posto a Hetemaj, mentre in attacco Paloschi dovrebbe prendere il posto di Stoian.

QUI CATANIA - "Ci sarà equilibrio, dovremo stare attenti a non scoprirci, ma anche a restare alti, perché vorremmo lottare ancora per vincere. Sarebbe la prima volta fuori casa, tentiamo ogni volta, anche in quest’occasione dovremo essere bravi a concretare le occasioni da gol". Maran chiede alla propria squadra di sbloccarsi anche lontano dal Massimino ma dovrà rinunciare ancora agli infortunati Leto e Barrientos. L'allenatore di Rovereto, rispetto al vittorioso match di domenica scorsa, dovrebbe schierare Rolin al posto di Alvarez, così da garantirsi una maggiore copertura, mentre Keko completerà il reparto avanzato con Bergessio e Castro. Confermato invece in blocco il centrocampo. 

ARBITRO - Daniele Orsato di Schio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Catania, le probabili formazioni | In dubbio Dainelli e Rigoni

VeronaSera è in caricamento