menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chievo Verona - Cagliari 1-0 | Gobbi firma il sorpasso sui sardi al Bentegodi

I clivensi ritrovano la vittoria dopo oltre un mese e mezzo, grazie alla rete del terzino arrivata dopo uno scambio con Castro, al termine di un match combattuto e, soprattutto nella ripresa, con ritmi molto alti

Il primo anticipo della tredicesima giornata del campionato di Serie A, si chiude con la vittoria del Chievo Verona sul Cagliari allo stadio Bentegodi, arrivata grazie alla rete decisiva di Gobbi. 
Dopo più di un mese e mezzo quindi Maran ritrova i tre punti che gli permettono di sopravanzare in classifica proprio i sardi, al termine di un match complicato e combattuto, che ha visto comunque i padroni di casa meritare i tre punti più degli avversari. La prima frazione di gioco non ha regalato grandissime emozioni agli spettatori, con entrambe le formazioni bloccate e piuttosto imprecise ngli ultimi 30 metri. Il giro palla di entrambe le squadre spesso si è dimostrato piuttosto sterile, con il primo tiro in porta arrivato solamente alla mezzora con Meggiorini, mentre la prima palla gol è capitata sulla testa di Pellissier quattro minuti dopo. Una volta persa la sfera, il Chievo ha spesso tentato l'immediato recupero, per poi chiudere bene gli spazi e provare a colpire in contropiede. Le folate offensive veronesi però sono state sempre respinte dalla difesa guidata da Storari, mentre dall'altra parte Sorrentino è stato impegnato anche meno. 
Fin dai primi minuti invece, la ripresa si è dimostrata subito di un altro livello, con i clivensi che hanno alzato di molto il ritmo, costringendo gli avversari alla sbandata. E proprio in questo contesto è arrivata la rete che poi ha deciso il match, al termine di una bella azione di prima, chiusa dal triangolo Gobbi-Castro che ha mandato in porta il terzino. Il Cagliari ha quel punto ha provato a reagire, rischiando sia di arrivare al pareggio che di essere punito in ripartenza.
Alla fine quindi si può dire che siano tre punti meritati per i gialloblu, contro un avversario che comunque non ha sfigurato ma che ha prodotto qualcosa in meno. Adesso il Chievo si trova nella metà sinistra della classifica con 18 punti e guarda già alla prossima sfida che lo vedrà impegnato sabato prossimo contro il Torino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento