Lunedì, 15 Luglio 2024
Sport Chievo / Piazza Chievo

Amarezza Chievo dopo la batosta, Maran: "Sconfitta che fa male"

Si è concluso il girone d'andata in modo disastroso per il Chievo Verona di Rolando Maran che contro l'Atalanta ha rimediato una sonora sconfitta per 4 a 1. Resta quanto di buono fatto prima, ma anche tanta delusione per una prova davvero sotto tono

È iniziato male, anzi malissimo, il nuovo anno per il Chievo Verona che nella sfida casalinga di ieri ha rimediato una brutta sconfitta con un passivo pesante. Ben quattro le reti subìte contro l'Atalanta dalla difesa clivense, apparsa in stato confusionale non meno del resto della squadra.

"Mi dispiace, volevamo iniziare meglio questo 2017. C'è poco da dire, la sconfitta fa male, è pesante". Rolando Maran non ha nascosto la sua delusione per il ko subito dal Chievo. "Decisivo l'avvio di gara. Il primo gol di Gomez ha dato ancora grande entusiasmo ad una squadra che è in stato di grazia - ha aggiunto il tecnico dei veronesi -. Le assenze? Le avevo, ma non c'entrano. Dobbiamo reagire prontamente, l'abbiamo sempre fatto lo faremo anche questa volta, perché alleno una squadra con grandi valori morali".

Il Chievo non è praticamente mai stato capace di entrare in partita, arrivando a chiudere il primo tempo addirittura sotto di tre reti. Una prova coralmente disastrosa, la peggiore del girone d'andata che in modo peggiore non poteva terminare. Resta ovviamente l'auspicio che possa trattarsi di un singolo brutto episodio, dal quale trarre insegnamenti utili per ripartire.

Tutt'altra musica in casa atalantina, dove tecnico e giocatori volano sulle ali dell'entusiasmo: "Se non hai a disposizione dei giocatori così bravi è difficile ottenere questi risultati. Quindi il merito non è certamente solo mio di questo ottimo momento. Sono veramente felice - ha dichiarato mister Gasperini - Giochiamo con sicurezza e con fiducia e anche oggi lo si è visto in un campo molto duro, contro una squadra da prendere con le molle. Sappiamo bene che fare 4 gol al Chievo non è facile. La forza della loro difesa è ben conosciuta. Credo che questa sia stata tra le migliori partite che abbiamo disputato in questa stagione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amarezza Chievo dopo la batosta, Maran: "Sconfitta che fa male"
VeronaSera è in caricamento