rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport Chievo / Piazza Chievo

Sorrentino ha le valige in mano. Il Chievo punta Diego Fabbrini

Il portiere ha saltato al doppia seduta di allenamento odierna, segno che la trattativa è a buon punto. L'idea nuova riguarda il giovane trequartista dell'Udinese, che potrebbe trasferirsi a Verona

La telenovela legata al destino di Stefano Sorrentino pare avviarsi verso la sua conclusione.

LA PARTENZA - L'estremo difensore clivense non ha preso parte alla doppia seduta d'allenamento odierna e questo lascia pensare che l'accordo con il Palermo sia oramai raggiunto. Lo stesso giocatore aveva raggiunto l'accordo con il club rosanero nei giorni scorsi e mancava solamente l'intesa con la società della diga. L'affare si dovrebbe chiudere a tre milioni di euro più un bonus legato all'eventuale salvezza dei siciliani. La palla ora passa a Sartori.

LO SCAMBIO - Il ds gialloblu sta lavorando anche sul fronte Marco Rigoni. Il centrocampista ha diverse offerte e dovrebbe quindi lasciare le rive dell'Adige in questa sessione di mercato. Il suo nome gravita anche intorno alla pista che porterebbe Farias ad un ritorno anticipato da Padova. L'ex Novara potrebbe essere la pedina giusta per convincere Cestaro a lasciar partire il brasiliano.

LA NUOVA IDEA - Sartori però sta anche lavorando con l'Udinese per ingaggiare Diego Fabbrini. Il talentuoso classe 1990 non è ancora riuscito ad esprimere tutto il suo talento e la dirigenza clivense è convinta che a Verona potrebbe finalmente esplodere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorrentino ha le valige in mano. Il Chievo punta Diego Fabbrini

VeronaSera è in caricamento