menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si conclude l'affare Acerbi e il Chievo si aggiudica Cofie

Il giovane ganese classe 1991 è il nuovo supporto per il centrocampo della squadra di Di Carlo. Cresciuto calcisticamente nel Genoa, ha giocato nel Piacenza e poi nel Sassuolo

Forze fresche per il centrocampo del Chievo Verona: la società della Diga ha acquistato in compartecipazione Isaac Cofie, ganese, classe 1991. Cresciuto nel Genoa, dopo una breve apparizione nel Torino si è confermato nel Piacenza , 21 presenze, e nel Sassuolo, con 36 partite giocate e un gol nello scorso campionato.

Cofie arriva in compartecipazione nell'ambito dell'affare che ha portato Acerbi al Genoa e successivamente al Milan. Il Chievo ha ceduto la propria metà del difensore alla società rossoblù. Francesco Acerbi passa ufficialmente al Genoa: il club ligure ha infatti riscattato la metà dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore milanese classe 1988.

Acerbi, arrivato in estate a Verona, ha esordito in serie A con la maglia del Chievo il 20 novembre 2011 nella bella vittoria al Massimino di Catania disputando una grande stagione in gialloblu, con 17 presenze, 1438 minuti all’attivo e un gol nella gara casalinga contro il Siena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento