menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mister Corini parla ai suoi undici

Mister Corini parla ai suoi undici

Chievo-Sampdoria 2-1 | I gialloblù tornano a vincere con Corini

Alla prima panchina in A l'ex "genio" del centrocampo clivense conquista un successo e interrompe la serie negativa di cinque sconfitte consecutive

Chi aveva qualche dubbio sul cambio di direzione intrapreso dai gialloblù farà bene a ricredersi dopo l'ottimo risultato di oggi contro la Sampdoria. Parte infatti decisamente sotto una buona stella l'avventura di Corini sulla panchina del Chievo, che batte 2-1 la Sampdoria al Bentegodi e mette fine alla serie nera di cinque sconfitte consecutive. I gialloblu passano in vantaggio al 47' del primo tempo con Thereau che sorprende la difesa blucerchiata e infila l'1-0. Gli ospiti trovano il pareggio al 16' della ripresa con Maresca direttamente su punizione. La svolta della partita al 42' con tiro di Di Michele che entra su paperissima di Romero.

LA CLASSIFICA DI SERIE A

SENZA PELLISSIER - Il debuttante Corini ridisegna il Chievo orfano di Pellissier: 4-3-3 con la novità Stoian in attacco a far compagnia a Thereau e Di Michele. Modulo speculare dall'altra parte, con Ferrara che ritrova Maresca a centrocampo e Maxi Lopez in avanti e fa esordire dal 1' Poulsen sul fronte sinistro di difesa.  E' un Chievo intraprendente quello del primo tempo: la squadra di Corini mantiene costantemente l'iniziativa ma va a sbattere contro la difesa della Sampdoria, che cede al 2' di recupero, quando si fa trovare impreparata di fronte all'incursione centrale (e vincente) di Thereau. Fino a quel momento era stato proprio il francese l'elemento più vivace della squadra veneta e anche il più pericoloso: al 12' amnesia della retroguardia blucerchiata, il numero 77 gialloblu si infila come il coltello nel burro ma al momento decisivo calcia addosso a Romero.

RECUPERO MOMENTANEO - Soltanto un paio di lampi da parte dell'undici di Ferrara, che commette troppi errori in fase di impostazione, lasciando solissimo Maxi Lopez là davanti: al 13' sinistro dell'argentino parato da Sorrentino e un minuto dopo conclusione da distanza siderale di Estigarribia che accarezza la traversa. Da registrare al 32' l'uscita dal campo di Sardo dopo uno scontro di gioco con Maxi Lopez: dentro Frey tra le fila dei veneti.  Più propositiva al rientro in campo la Samp ma all'11' Romero salva i blucerchiati dal tracollo compiendo un grande intervento su tiro a botta sicura di Di Michele. E nel momento migliore dei gialloblu arriva il pareggio degli ospiti con Maresca direttamente su punizione, che sorprende Sorrentino. Ora la partita è più equilibrata con continui capovolgimenti di fronte: un paio di tentativi di Jokic, subentrato a un impalpabile Stoian tentativo di Maxi Lopez che si fa largo tra i difensori avversari ma poi non trova la porta. Quando la partita sembra ormai destinata a chiudersi sul pari, ecco l'erroraccio di Romero, che non trattiene il tiro non irresistibile di Di Michele. A nulla valgono le proteste di Ferrara dalla panchina per il mancato stop all'azione con Obiang a terra. Parte dunque bene l'avventura di Corini sulla panchina dei veneti: tre punti ossigeno dopo cinque giornate d'inferno. Campanello d'allarme in casa Samp, alla seconda sconfitta consecutiva dopo quella casalinga contro il Napoli. 

LA CLASSIFICA DEI MARCATORI

IL TABELLINO

Chievo-Sampdoria 2-1 


Chievo (4-3-3): Sorrentino; Sardo (32' N.Frey), Dainelli, Cesar, Dramè; Guana, L.Rigoni, Hetemaj; Stoian (17' st Jokic), Thereau (40' st Samassa), Di Michele. A disposizione: Puggioni, Viotti, Andreolli, Cruzado, Moscardelli, Cofie, Vacek, Farkas, Papp. All.: Corini. 
Sampdoria (4-3-3): Romero; Berardi, Rossini, Costa, Poulsen (21' st Soriano); Munari, Maresca, Obiang; Krsticic (34' st Tissone), Maxi Lopez, Estigarribia. A disposizione: Berni, Falcone, Renan, Castellini, Mustafi, De Silvestri, Icardi. All. Ferrara. 
Arbitro: Gervasoni
Marcatori: 47' Thereau (C), 16'st Maresca (S), 42' st Di Michele (C) 
Ammoniti: Guana, Frey (C), Krsticic (S)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento