menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
David Di Michele

David Di Michele

Di Michele, Alfaro, Stoian e De Luca: Sartori si concede di sognare

Il Chievo continua i preparativi per la prossima stagione, tra cessioni e acquisti dell'ultimo minuto, cercando di costruire una formazione in grado di superare i già ottimi risultati dell'anno passato

Nonostante in vista della prossima stagione calcistica il mercato sembri quasi bloccato, specialmente per le squadre più piccole, costrette troppe volte a cedere qualche giocatore promettente pur di riuscire a rinnovare la rosa, pare che il Chievo abbia comunque deciso di fare il possibile per arrivare preparato al prossimo settembre. La squadra della Diga riparte dall’ottimo scorso campionato, terminato con quasi 50 punti, per continuare a stupire e far sognare i tifosi. L’intenzione della società è di non snaturare una squadra ben collaudata, ma di aggiungere qualità ed esperienza. Proprio su questa falsariga va guardato l’arrivo dell’attaccante David Di Michele, bomber navigato che affiancherà l’uomo simbolo Pellissier.

Di Carlo potrebbe avere in rosa un altro attaccante, giovane e di prospettiva, come l’uruguaiano Alfaro della Lazio. I biancocelesti chiedono però un prestito oneroso mentre Campedelli lo vorrebbe in prestito gratuito. In arrivo anche Stoian, centrocampista rumeno di scuola Roma mentre si sonda il giovane talento De Luca, grande protagonista nella scorsa stagione di B con il Varese.  Come detto per acquistare bisogna anche vendere. Dopo aver ceduto alla Roma di Zeman l’americano Bradley, al suo posto arriverebbe appunto il giovane Stoian, il ds Sartori potrebbe far partire altri giocatori. In particolare il Padova è vicinissimo a due calciatori del Chievo come Granoche e Farias, due bei colpi per una squadra di B. Il mercato è ancora in evoluzione, ma con un’attenta campagna sul mercato il Chievo può sognare un altro campionato da 10.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento