rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Chievo e Fiorentina fanno a gara a chi perde pi pezzi

Giallobl in ansia per Pellissier, i viola perdono il portiere Frey

Il Chievo è pronto a mangiarsi una bella Fiorentina all'ora di pranzo di domenica tuttavia i gialloblù rischiano di ritrovarsi senza denti proprio nel momento in cui è necessario azzannare. Sergio Pellissier è infatti nuovamente a rischio, anche domenica a Parma il capitano ha infatti preso una gran quantità di botte e potrebbe non farcela per l'anticipo del Franchi.

Oggi l'attaccante valdostano non potrà allenarsi e verrà tenuto sotto stretta osservazione dallo staff del dottor De Vita. Il barometro per ora dice comunque più no che si e questo fa già tremare Pioli che sa bene quanto sia fondamentale la presenza di Pellissier in campo anche solo a livello psicologico. L'infermeria sforna però anche una buona notizia dal momento che Rigoni è tornato disponibile e quasi certamente sarà della partita. Intanto quattro gialloblù sono stati convocati dalle rispettive nazionali: Memushaj sarà in campo con l'Albania contro la Macedonia, Constant con la Guinea contro il Burkina Faso e Jokic e Cesar con la Slovenia contro la Georgia.


Se il Chievo piange comunque la Fiorentina non ride dal momento che Frey si è infortunato gravemente al ginocchio e ne avrà per quattro mesi, in campo Boruc che non può dare certo le stesse garanzie a Mihajlovic. Il tecnico serbo al Franchi non potrà contare neppure su Natali che è stato squalificato dal Giudice Sportivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo e Fiorentina fanno a gara a chi perde pi pezzi

VeronaSera è in caricamento