rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Sport

Chievo di nuovo al lavoro per imbrigliare il Milan

Pioli lavora alla ricerca della partita perfetta per battere i rossoneri

Il Chievo è tornato al lavoro, per la precisione con un giorno di anticipo rispetto alla tabella di marcia. I giallolbù domenica saranno impegnati sul campo di San Siro contro il Milan di Allegri e ieri si sono esercitati con un riscaldamento con la palla e diverse partitelle in campo stretto. Lo stesso, più tiri in porta e lavoro tecnico, nel programma di oggi. La bella notizia è che Morero e Guana hanno ripreso gli allenamenti con il gruppo. Luciano e De Paula hanno proseguito con il loro programma specifico.

Intanto il tecnico Stefano Pioli anticipa quello che vuole vedere domenica col Milan: "Sarà fondamentale giocare una partita perfetta, con tanta voglia di far bene senza subire i rossoneri che in contropiede sono molto forti. Servirà grande fiato ma anche tanta umiltà, contro il Milan è un attimo prestare il fianco e subire gol". E lo sanno bene i gialloblù della Diga che un anno fa nella prima delle due gare col diavolo, in casa, fu a lungo avanti con un gol di Pinzi ma venne raggiunto quasi a tempo scaduto dalla doppietta di Nesta".


Si continua intanto a parlare del possibile ritorno in rosa di Mario Yepes, il club lo accoglierebbe a braccia aperte e anche il Colombiano, che col Chievo aveva riconquistato la nazionale, accetterebbe. Ora dipende tutto dal Milan, che non sta utilizzando il calciatore anche se gli ha promesso di dargli spazio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo di nuovo al lavoro per imbrigliare il Milan

VeronaSera è in caricamento