rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo, Dainelli operato a Negrar: "L'intervento è perfettamente riuscito"

È stata la stessa società ad annunciare il buon esito dell'operazione "di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, lesionato nella gara amichevole giocata dal ChievoVerona contro il Villafranca giovedì 24 marzo"

"L'A.C. ChievoVerona comunica che l'intervento a cui è stato sottoposto questa mattina all'Ospedale Sacro Cuore di Negrar il difensore Dario Dainelli è perfettamente riuscito.
Dainelli è stato sottoposto a un intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, lesionato nella gara amichevole giocata dal ChievoVerona contro il Villafranca giovedì 24 marzo.
Ad eseguire l'intervento, durato circa un'ora, è stato il professor Claudio Zorzi con la collaborazione del dottor Stefano Rigotti e del dottor Venanzio Iacono, alla presenza del responsabile sanitario del ChievoVerona Giuliano Corradini.
Da tutto il ChievoVerona un grande in bocca al lupo a Dario!".
Con questa nota apparsa sul suo sito ufficiale, il club della diga annuncia il buon esito dell'operazione subita dal difensore centrale, che non potrà comunque tornare a giocare fino alla prossima stagione. 

Nel frattempo la squadra riprende gli allenamenti in vista della partita di sabato contro il Carpi, che si svolgerà alle 18 al Bentegodi. I clivensi ora puntano all'ottavo posto, lontano solamente 1 punto, occupato ora dalla Lazio: un obiettivo certamente non impossibile da raggiungere, che però richiederà la massima concentrazione da qui alla fine del campionato, per regalare un'altra soddisfazione al presidente Campedelli. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo, Dainelli operato a Negrar: "L'intervento è perfettamente riuscito"

VeronaSera è in caricamento