menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo colpo Chievo: Di Michele alla corte di Mimmo Di Carlo

La squadra della Diga piazza il suo acquisto low cost: l'attaccante romano arriva a Verona dopo i due anni e mezzo trascorsi in Salento con la maglia del Lecce

David Di Michele ieri ha sostenuto le visite mediche al centro "Don Calabria" ed da oggi è ufficialmente un giocatore del Chievo. La squadra della Diga chiude così su un giocatore che era un pallino di Sartori già da tempo, ma che il ds non era mai riuscito a portare alla corte veronese.

Questa volta però è stato tutto più semplice: il giocatore era svincolato dal Lecce, sua ex squadra finita lo scorso anno in B, e al ritorno dalle vacanze a potuto con tranquillità valutare le proposte di contratto. La sua ferma intenzione era quella di rimanere in Italia, e l'opzione Chievo è risultata quindi essere la migliore. "Serberò un grande ricordo dell'esperienza a Lecce, ma ora sono felice di essere qui - ha detto il neoacquisto dei clivensi-. Tenevo molto a questo trasferimento, perchè il Chievo è una squadra che da avversario mi ha sempre fatto soffrire tantissimo: grande organizzazione di gioco e, soprattutto, la sensazione di essere in una famiglia".

Il giocatore diventa quindi la spalla ideale di Pellissier: grande mobilità, scatto bruciante, veloce con la palla,piedi fatati, l'anno scorso ha raggiunto la doppia cifra nella classifica dei marcatori. Di Michele potrà sicuramente dare una grossa mano in termini di gol al Chievo, che anche quest'anno si pone come obiettivo il raggiungimento della salvezza il prima possibile. David dovrebbe sostituire in rosa Moscardelli, da tempo corteggiato da Pioli e dal suo Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento