rotate-mobile
Sport

Chievo cede all'Inter. E spuntano le polemiche

Poche occasioni, tante ammonizioni. Balotelli attacca la tifoseria gialloblu

Il Chievo lascia passare l’Inter in casa per 1 a 0 con gol di Balotelli al dodicesimo del primo tempo. La squadra milanese allunga così il passo in classifica e diventa campione d’inverno. Partita combattuta, fallosa e difficile sul campo maltrattato del Bentegodi.

Le preoccupazioni maggiori nel pre-partita erano rivolte all’orario ostico del fischio d’inizio, l’anticipo è stato fissato per le 12.30: buono ai giocatori per farsi servire, a colazione, pasta in bianco e petti di pollo. A smaltire le calorie è servito il freddo della bella giornata assolata che ha, tuttavia, baciato gli ospiti dell’Inter. Il match ha visto un gioco duro con molti falli e poche occasioni limpide di gol. La situazione si è sbloccata al dodicesimo del primo tempo sul contropiede velocissimo che ha liberato Balotelli in area Chievo e ha segnato su ribattuta di Sorrentino.

Poche occasioni poi, ma molte polemiche e ammonizioni per fare felici gli esperti della moviola sul dopo partita televisivo (sei cartellini all’Inter e tre ai padroni di casa). A fine gara è “Super Mario” a soffiare sul fuoco della vittoria, accendendo una diatriba tra i tifosi scaligeri, colpevoli di averlo fischiato durante tutta la partita. Le parole dell’attaccante interista non sono eufemistiche e arrivano gli attacchi davanti le telecamere di Sky Sport: “Ogni volta che vengo qui a Verona mi rendo conto che questo pubblico mi fa sempre più schifo”.

Senza mezzi termini le dichiarazioni che rimbalzano addosso a tutta la dirigenza del Chievo, con il presidente Campedelli che bacchetta Balotelli: “Non si deve permettere di offendere Verona. Erano solo fischi e giungono su qualunque giocatore. Nessun insulto razzista ma solo conseguenze del suo atteggiamento in campo”. Duro anche il sindaco di verona, Flavio Tosi: “Povero Balotelli, non sarà mai un campione. I veri giocatori dimostrano umiltà e buon senso. Caratteristiche che lui non possiede. I tifosi del Chievo sono tra i più corretti d’Italia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo cede all'Inter. E spuntano le polemiche

VeronaSera è in caricamento