Sport Chievo / Piazza Chievo

Catania - Chievo Verona, le probabili formazioni | Paloschi in panchina per Pellissier

A aprte Dainelli e Kuspiz sono tutti a disposizione di Sannino, che sembra orientato a mandare in campo il capitano dal primo minuto. Maran recupera Bergessio e Castro, ma il secondo partirà dalla panchina

Dopo la beffa subita nel turno infrasettimanale ad opera della Juventus e della terna arbitrale, il Chievo Verona si rimbocca le maniche e va a Catania per una sfida che il gusto dello scontro salvezza. La formazione guidata da Maran occupa attualmente l'ultimo posto in classifica in compagnia del Sassuolo e non vorrà quindi compiere ulteriori passi falsi. Anche il club della diga però non gode di un gran inizio di campionato: i quattro punti raccolti finora lo collocano a ridosso della zona retrocessione, in una posizione che non tranquillizza certamente Sannino. 

QUI CATANIA - "Contro il Chievo dobbiamo vincere, ma con l'aiuto del pubblico che deve aiutarci come ha sempre fatto. I fischi dopo il pari interno con il Parma ci stanno, anche se la mia idea è che la squadra va incoraggiata", queste le parole del numero uno Pulvirenti, che chiede il sostegno del proprio pubblico. Maran intanto deve fare i conti con qualche assenza: Bellusci è squalificato, Izco e Peruzzi sono infortunati, mentre Bergessio e Castro potrebbero recuperare. Il primo sarà quasi certamente in campo, mentre il secondo dovrebbe partire dalla panchina: al suo posto potrebbe scendere in campo il giovane Kingsley Boateng. In difesa ci saranno Alvarez e Biraghi sulle fasce, mentre Almiron e Plasil formeranno la linea mediana dietro i tre trequartisti Monzon, Barrientos e appunto Boateng.

QUI CHIEVO VERONA - Sannino accantona l'errore arbitrale di mercoledì e vede il bicchiere mezzo pieno: "Con la Juve la prestazione è stata grande, neanche io me l'aspettavo. Dobbiamo però dimenticarci i complimenti, capire che la prova di qualità c’è stata ma la classifica non si è mossa. E quella ha sempre ragione, anche quando dice che il Catania ha un punto solo". Il tecnico campano ha tutti a disposizone a parte i soliti Dainelli e Kuspiz. In difesa verrà concessa ancora fiducia a Bernardini, che farà coppia con Cesar. Frey sembra in vantaggio su Sardo per il posto di terzino destro, mentre dall'altra parte ci sarà Dramè. A centrocampo vengono confermati Radovanovic, Rigoni ed Estigarribia, con la quarta maglia che sarà molto probabilmente affidata a Hetemaj. In attacco Thereau farà coppia con capitan Pellissier, mentre a Paloschi viene concesso un turno di riposo. 

ARBITRO: Marco Guida di Torre Annunziata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania - Chievo Verona, le probabili formazioni | Paloschi in panchina per Pellissier

VeronaSera è in caricamento