Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport Centro storico / Piazza Erbe

Carpi - Hellas Verona Le probabili formazioni | Sfida in coda alla classifica

Si gioca domenica 1 novembre allo stadio Braglia di Modena una sfida determinante per il prosieguo del campionato, finora poco esaltente, del Verona. Contro il Carpi che è a pari punti con l'Hellas ultimo in classifica, sarà uno vero e prorio scontro diretto

Va in scena domenica 1 novembre la sfida tra le ultime della classe Carpi ed Hellas Verona, entrambe ferme all'ultimo posto in classifica a quota cinque punti dopo 10 giornate. Le due formazioni detengono anche il record di peggiori difese del campionato, con la squadra di Sannino che finora ha subito ben 23 reti, mentre l'Hellas ha al passivo 17 goals incassati. Ma al di là dei numeri, al Braglia di Modena alle ore 15:00 di domenica si giocherà una partita fondamentale per entrambe le compagini. Si tratta di un vero e proprio scontro diretto che potrebbe dare ancora un po' d'ossigeno alla squadra che dovesse riuscire a vincere. Per Mandorlini non sarà forse l'ultima spiaggia della sfortunata, finora, stagione 2015/2016, ma è evidente che se dovessero perdere ancora, in casa Gialloblu inizierebbe a tirare davvero una gran brutta aria. In questa stagione l'Hellas non è ancora riuscito a vincere una partita e la sconfitta contro la Fiorentina è solo l'ultima di una serie di prestazioni deludenti.

I PRECEDENTI - Sfida totalmente inedita tra le due formazioni che non si sono mai scontrate prima in nessuna serie.

QUI CARPI - In settimana l'attenzione in casa Carpi è stata catalizzata dall decisione del Giudice sportivo di squalificare il bomber Borriello per tre giornate di squalifica, dopo l'episodio dell'accenno di testata durante il match col Frosinone. L'attaccante si è difeso dicendo di non aver mai toccato nessuno, mentre la società ha annunciato che presenterà ricorso. Intanto il tecnico Sannino nel corso dell'odierna conferenza stampa è apparso sicuro e determinato: "E' una partita con punti importanti in palio ma noi dobbiamo giocarcela. Non ho mai detto che abbiamo un problema di preparazione, ma di aggressività. Poi abbiamo preso troppi gol nei finali di gara, anche quando non c'ero io, e questo è un problema e su questo dobbiamo lavorare. Il Verona sarà incattivito dagli ultimi risultati, ma troverà un Carpi deciso e determinato a giocarsela nonostante le mille difficoltà. In merito alla difesa non possiamo parlare di sfortuna, perché la fortuna uno se la crea. Se prendiamo gol nei minuti finali vuol dire che abbiamo un problema, non sfortuna".

QUI HELLAS VERONA - Sul fronte degli infortuni arriva qualche buona notizia, con Romulo che dovrebbe tornare a lavorare coi compagni nel giro di una decina di giorni, per tornare poi a disposizione di Mandorlini nel giro di un mesetto. Anche Viviani, fermo per la solita pubalgia, sta migliorando, così come lo stesso Luca Toni sembrerebbe poter tornare a correre nel giro di una settimana. Nell'ambito dell'odierna conferenza stampa il tecnico dei Gialloblu Mandorlini è parso sereno e concentrato: "È una sfida importante e delicata, ma non decisiva. In questo momento bisogna muovere una classifica che non va, non so quello che sarà ma nella nostra testa c'è la vittoria, giocare per vincere è sempre stato il nostro obiettivo. Andiamo per fare il massimo, con le nostre qualità. Hallfredsson e Pazzini convocati? Finalmente arrivano delle buone notizie, soprattutto in questo periodo. Molto probabilmente saranno anche della gara e siamo molto contenti, è importante che siano con noi. Non possono essere in condizioni ottimali, entrambi hanno avuto una settimana di tempo per recuperate e siamo stati bravi. Vedremo quella che sarà la tenuta, ma dal punto di vista nervoso è importante averli. I tifosi a Modena? Hanno capito il momento, so quello che sentono e provano. Sarebbe bellissimo dargli una grandissima gioia, hanno capito le difficoltà e insieme daremo tutto quello che avremo. Il pubblico ci è sempre stato vicino, ora è un momento particolare e difficile e ci stanno dando una mano".

ARBITRO - Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi - Hellas Verona Le probabili formazioni | Sfida in coda alla classifica

VeronaSera è in caricamento