Sport

Campionati italiani di nuoto sincronizzato: ecco le vincitrici

Nel fine settimana le migliori nuotatrici azzurre si sono sfidate presso il Centro federale Alberto Castagnetti di Verona. Grandi soddisfazioni e tanto spettacolo per gli appassionati

Si è chiusa la tregiorni di nuoto sincronizzato con i primi titoli italiani assoluti, assegnati a Verona presso il Centro federale Alberto Castagnetti. Titoli tricolori a Fiamme Oro Roma e Blu Shelf Carisa Savona - nell'ambito delle società civili - che si impongono nelle classifiche a squadre. Spettacolo in acqua con 223 atlete in acqua in rappresentanza di 35 club.

IL COMMENTO - "Sono soddisfatta per la nuotata della ragazze della nazionale - afferma il CT della nazionale Patrizia Giallombardo - hanno messo in atto i punti chiave che avevamo prefissato: la velocità di spostamento nella vasca è stata adeguato e a questo si è aggiunta una buona tecnica di esecuzione. La partecipazione è stata di alto livello soprattutto nella finale dei singoli, così come nel doppio e la squadra. Testimonianza del buon lavoro svolto dalle società, confermato dalle classifiche che si sono ribaltate dagli obbligatori alle finali, particolarità che ha conferito maggiore spettacolarità alle gare. Ora riprenderemo il lavoro con il prossimo collegiale dal 10 febbraio al 2 marzo a Roma, per preparare le prime gare internazionali tra cui il French Ope e Japan Open". Seguono i podi, le classifiche combinate e la classifica generale.

Finale a Squadre - Programma tecnico

  1. Fiamme Oro Roma 85,8750

  2. Blu Shelf Carisa Savona 83,8750

  3. Busto Nuoto 82,1250

  4. All Swim 80,750

Classifica combinata della Squadra

  1. Fiamme Oro Roma 81,1848

  2. RN Savona 77,4575

  3. Sincro Seregno 75,5963

  4. All Swim 75,1318

Finale del Solo - Programma tecnico

  1. Linda Cerruti (Blu Shelf Carisa Savona) 89,0000

  2. Manila Flamini (Fiamme Oro Roma/Aurelia Nuoto) 86,5000

  3. Beatrice Callegari (Marina Militare/Veneto Banca Montebelluna) 85,6250

  4. Dalila Schiesaro (Fiamme Oro Roma/RBlu Shelf Carisa Savona) 84,6250

  5. Sofia Scanziani (Sincro Seregno) 83,7500

  6. Federica Sala (Sincro Seregno) 83,1250

Classifica combinata del Solo

  1. Manila Flamini (Fiamme Oro Roma/Aurelia Nuoto) 83,0775

  2. Dalila Schiesaro (Fiamme Oro Roma/Blu Shelf Carisa Savona) 82,3870

  3. Linda Cerruti (Blu Shelf Carisa Savona) 81,2045

  4. Sofia Scanziani (Sincro Seregno) 80,9885

  5. Beatrice Callegari (Marina Militare/Veneto Banca Montebelluna) 79,6975

  6. Federica Sala (Sincro Seregno) 78,3725

Classifica generale per Società (25 a punti)

  1. Fiamme Oro Roma 752,0000

  2. Blu Shelf Carisa Savona 742,6250

  3. Aurelia Nuoto 559,2500

  4. Sincro Seregno 474,000

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani di nuoto sincronizzato: ecco le vincitrici

VeronaSera è in caricamento