menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Fonte foto: sito BluVolley Verona)

(Fonte foto: sito BluVolley Verona)

Calzedonia, vinto anche il ritorno contro Vibo Valentia nei playoff Challenge

La BluVolley Verona passa in semifinale dove incontrerà la Kioene Padova. Grozdanov: "Ci aspetterà una partita molto difficile, loro saranno carichi a mille"

Bastava vincere due set, ma la Calzedonia Verona ne ha vinti tre, aggiudicandosi anche la gara di ritorno dei quarti di finale dei playoff Challenge contro la Tonno Callipo Vibo Valentia. Domenica 15 aprile si terrà la gara di andata della semifinale in casa della Kioene Padova.

Dopo la vittoria in trasferta per 3-1, la BluVolley Verona ieri, 7 aprile, ha riaffrontato i calabresi all'Agsm Forum e ha vinto con lo stesso risultato dell'andata. Il primo set se lo sono aggiudicati gli ospiti, nonostante una partenza aggressiva dei veronesi. Si gioca punto a punto fino al 24-21 per i locali che hanno la palla per chiudere il parziale. La chance non viene colta e così la Tonno Callipo rimonta e vince 26-28. Lo stesso errore però non viene compiuto una seconda volta dalla Calzedonia. Il set successivo è infatti simile al primo, ma nel finale Verona non sbaglia e chiude 25-22.

Solo dal terzo set in poi, Verona dimostra la propria superiorità con Grozdanov sugli scudi e Jaeschke caldo in battuta. Stern e Manavi fanno il resto e il parziale si chiude 25-18. Con la semifinale ormai matematicamente conquistata, la Calzedonia può completare il turnover, lasciando che nel finale se la giochino gli atleti che hanno visto di meno il campo. Il risultato però non cambia, sempre 25-18 per Verona e la partita si conclude tra gli applausi dei duemila tifosi.

Sono molto felice di aver giocato bene e di aver dimostrato a coach e compagni che possono contare su di me - ha commentato Grozdanov, premiato come migliore in campo - Il mio songo è quello di poter crescere ogni giorno di più per poter diventare un giocatore di pallavolo e restare in Italia. A Padova ci aspetterà una partita molto difficile, perché loro vorranno a tutti i costi entrare in Europa e saranno carichi a mille.

Calzedonia Verona - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1

Calzedonia Verona: Spirito 2, Jaeschke 11, Grozdanov 13, Stern 13, Manavinezhad 16, Mengozzi 2, Pesaresi (L), Frigo (L), Birarelli 2, Magalini 1, Paolucci 1, Maar 2, Marretta 2, Pajenk 3. All. Grbic.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Coscione 1, Lecat 8, Costa 10, Patch 12, Massari 15, Verhees 6, Torchia (L), Domagala 4, Presta 0, Izzo 1, Marra (L), Corrado 2, Felix Jr 2. All. Fronckowiak.

Arbitri: Pozzato, Florian. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento