Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Calzedonia con cuore e grinta, ma all'Agsm Forum vince Civitanova

I gialloblu vincono il primo set, ma poi sono superati dai marchigiani. Grbic: «Sono contento dell'approccio e della prova della mia squadra»

Le due squadre che nella scorsa stagione si sono giocate lo scudetto, affrontate in successione all'Agsm Forum. I campioni d'Italia di Perugia e i vice di Civitanova sono stati gli ultimi avversari affrontati dalla Calzedonia Verona, che ha messo in campo grinta e cuore ma non è riuscita a ricavare dei punti. Domenica scorsa, 21 ottobre, la sconfitta contro gli umbri e ieri, 28 ottobre, l'1-3 contro i marchigiani nella terza giornata di Superlega.

L'allenatore gialloblu Nikola Grbic contro la Cucine Lube ha schierato nel sestetto di partenza Alletti, Boyer, Spirito, Solé, Sharifi e Manavi. L'inizio dei veronesi è positivo sia in attacco che a muro. Manavi tiene la Calzedonia aggrappata agli avversari mentre è Solé a dare l'accelerazione del vantaggio. Il parziale lo chiude Boyer e Verona vince 25-22. Verona parte col piede giusto anche nel secondo set, ma Sokolov e Simon spostano l'inerzia della gara in favore della squadra ospite che si imponte per 21-25. Nel terzo set, Civitanova è ancora superiore ma sul 17-23 Boyer guida un recupero che si fermerà sul 24-24. Gli ultimi due punti, però, li mette a segno la Cucine Lube. Sono ancora Sokolov e Simon i protagonisti nel quadrato di gioca marchigiano anche nel quarto set, dove la Calzedonia lotta ma non va oltre il 19-25. 

Abbiamo fatto dei progressi, abbiamo avuto un ottimo approccio fin dal primo set, poi sappiamo di essere una quadra che deve giocare con questa intensità per tutta la partita se vogliamo giocarcela alla pari con squadre come Civitanova - ha commentato Grbic - Loro sono riusciti a portare a casa il bottino pieno, ma sono contento dell'approccio e della prova della mia squadra, in particolare nel primo set.

Calzedonia Verona – Cucine Lube Civitanova 1-3

Calzedonia Verona: Pinelli 0, Giuliani ne, Alletti 10, De Pandis (L), Marretta 1, Birarelli ne, Boyer 31, Savani ne, Grozdanov 0, Spirito 2, Manavinezhad 8, Sharifi 6, Solé 9, Magalini ne. All. Grbic.

Cucine Lube Civitanova: Sokolov 22, D’Hulst 0, Marchisio ne, Juantorena 15, Massari 2, Stankovic 4, Diamantini ne, Leal 4, Sander ne, Cantagalli 0, Cester 2, Simon 21, Mossa 2, Balaso (L). All. Medei

Arbitri: La Micela, Cerra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calzedonia con cuore e grinta, ma all'Agsm Forum vince Civitanova

VeronaSera è in caricamento