Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Grande sfida sul parquet del PalaOlimpia: la Calzedonia ci prova con la Lube

Le due formazioni si sono scontrate per ben 26 volte nella loro storia, con 22 vittorie dei marchigiani e 4 degli scaligeri, l'ultima delle quali proprio sul parquet veronese nella passata stagione

La Calzedonia Verona torna in campo ad una settimana esatta dall’ultimo match di SuperLega UnipolSai, vinto per 3 a 1 sul campo della LPR Piacenza.
Al PalaOlimpia di Verona arriva la Cucine Lube Banca Marche Civitanova (fischio d’inizio alle 19.30), formazione seconda in classifica che nella recente Del Monte Coppa Italia è stata eliminata al tie break in semifinale dalla Diatec Trentino.

In casa Calzedonia Verona sono da verificare le condizioni dell’opposto serbo Sasha Starovic, ancora alle prese con i problemi alla schiena. In via di recupero lo schiacciatore belga François Lecat, colpito da attacco influenzale negli ultimi giorni. Saranno sicuramente della partita, invece, i due centrali Aidan Zingel e Simone Anzani che nell’ultima settimana hanno svolto alcune sedute di lavoro differenziato per gestire alcuni problemi fisici.

PRECEDENTI - Calzedonia Verona – Cucine Lube Banca Marche Civitanova è una delle sfide storiche per il club gialloblù. Sono ben 26 le gare già disputate tra le due squadre con 22 incontri vinti dalla formazione marchigiana e 4 dai gialloblù; tre di questi successi sono arrivati al PalaOlimpia nelle stagioni sportive 2006/2007, 2008/2009 e 2014/2015. All’andata il match finì per 3 a 0 in favore dei cucinieri.

EX - Tantissimi ex in campo nella sfida del PalaOlimpia. Ben 7 sono i giocatori presenti nei roster delle due squadre che precedentemente hanno militato nella formazione avversaria. Cinque di questi, ora, vestono la maglia della Calzedonia Verona: Michele Baranowicz a Civitanova dal 2013 al 2015, Giacomo Bellei a Civitanova nel 2006-2007, Carmelo Gitto a Civitanova dal 2003 al 2006 (Settore Giovanile), Nicola Pesaresi a Civitanova dal 2004 al 2009 (Settore Giovanile), Sasha Starovic a Civitanova dal 2011 al 2013 (dal 31/3/12). Due, invece, sono nelle fila dei biancorossi: Jiri Kovar a Verona nel 2009-2010 (infortunato) e Simone Parodi a Verona nel 2008-2009.

RECORD - In Regular Season: Taylor Sander – 23 attacchi vincenti ai 500, Sasha Starovic – 2 battute vincenti alle 100 (Calzedonia Verona); Alessandro Fei – 3 battute vincenti alle 500 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova).

In Campionato: Klemen Cebulj – 3 muri vincenti ai 100 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova).

In Campionato e Coppa Italia: Klemen Cebulj – 2 muri vincenti ai 100, Osmany Juantorena – 3 battute vincenti alle 300, Ivan Miljkovic – 4 battute vincenti alle 300, Dragan Stankovic – 7 punti ai 1500 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova).

ARBITRI - Saranno due arbitri internazionali a dirigere la gara del PalaOlimpia tra Calzedonia Verona e Cucine Lube Banca Marche Civitanova. Il ruolo di primo arbitro è affidato a Sandro La Micela, di Trento, arbitro di ruolo dal 1997 e internazionale dal 2005. Rossella Piana, di Carpi (MO), sarà il secondo arbitro della contesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande sfida sul parquet del PalaOlimpia: la Calzedonia ci prova con la Lube

VeronaSera è in caricamento