Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Calzedonia, Jaeschke infortunato in nazionale. Rotto il legamento crociato

L'attaccante si è fatto male mentre giocava con i suoi Stati Uniti contro la Serbia nella Volleyball Nations League. I tempi di recupero si conosceranno solo dopo l'operazione al ginocchio sinistro

Rottura del legamento crociato anteriore sinistro. È questo l'infortunio subito dal giocatore statunitense della Calzedonia Verona Thomas Jaeschke durante la partita tra gli Usa e la Serbia, giocata a Chicago venerdì sera, 15 giugno, e valida per la Volleyball Nations League. "Gli esami strumentali eseguiti a Chicago hanno evidenziato la lesione ma non hanno ancora stabilito i tempi di recupero, che si delineeranno solo dopo l’intervento chirurgico a cui lo schiacciatore sarà sottoposto nei prossimi giorni", ha comunicato la società gialloblu, la quale aveva rinnovato la fiducia a Jaeschke, dopo l'ottima prima stagione a Verona appena trascorsa.

Brutta notizia, dunque, per la Calzedonia che ora dovrà attendere l'esito dell'operazione al ginocchio dell'attaccante americano per decidere come muoversi sul mercato, proprio adesso che il roster della squadra sembrava ormai del tutto definito, con l'arrivo anche del centrale Aimone Alletti. Alletti l'hanno scorso era in forza a Piacenza e ha trovato un accordo che lo lega alla BluVolley Verona fino al 2020.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calzedonia, Jaeschke infortunato in nazionale. Rotto il legamento crociato

VeronaSera è in caricamento