Sport

Sogliano colpisce ancora: all'Hellas arriva anche Lund Nielsen

Il ds gialloblù non si risparmia, e nelle ultime ore di mercato mette a segno l'ultimo acquisto. Di seguito tutti i movimenti effettuati a gennaio dalla società scaligera

Anche per il mercato gialloblù è suonato il fischio conclusivo, ma non si può certo dire che gli scaligeri si siano risparmiati in questa sessione invernale: molte sono state le novità apportate in casa Hellas, dove la concentrazione resta altissima e tutti intendono contribuire a rafforzare la formazione in vista degli impegni dei prossimi mesi.

COLPO DI CODA - Il ds gialloblù Sean Sogliano non ha voluto deludere i suoi tifosi e ha messo segno un ultimo colpo nelle ore conclusive del mercato: Matti Lund Nielsen, centrocampista di grande spessore, che completa ancora di più l'organico del Verona. Nielsen, arriva dal Pescara. In precedenza erano arrivati Agostini e Sgrigna, entrambi dal Torino. Il primo è un terzino sinistro, il secondo un trequartista.

ACQUISTI E CESSIONI- Dall'Inter è giunto anche Bianchetti, un giovane difensore centrale. Movimenti anche per la Primavera dove sono arrivati Matias Brancalhao Nickthiell (classe '94) dall'Esporte Clube Noroeste; Gianluca Rizzitelli, attaccante, classe '94, dal Cesena (questo per la Berretti); Davide Speziale, attaccante, classe '94, dal Lecce; Davide Varricchio, classe '94 dal Benevento e Anatolis Alexis Sundas, classe '94, dall'Honved Budapest. E' stato anche tesserato Daniele Ragatzu, svincolato dal Cagliari, girato poi in prestito alla Pro Vercelli. E' partito anche Paolo Grossi, anche lui, alla Pro Vercelli, assieme a Matteo Abbate. La cessione più eccellente è stata quella di Bojinov ceduto al Vicenza. Infine, movimento dell'ultim'ora: Fatic è andato al Lecce a titolo temporaneo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sogliano colpisce ancora: all'Hellas arriva anche Lund Nielsen

VeronaSera è in caricamento