Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Anche la Lazio di Petkovic vuole in squadra il piede di Jorginho

Ma l'agente del centrocampista gialloblù frena ogni entusiasmo: "Con noi non ha parlato nessuno. In ogni caso tutto dipende dall'Hellas Verona, senza l'accordo non si farà niente"

Continuano le indiscrezioni e i colpi di scena del calciomercato gialloblù. Questa volta protagonista è il talento di Jorginho. Il presidente della Lazio vorrebbe infatti regalare a Petkovic il centrocampista richiesto già in questa finestra di calciomercato, per garantire quel ricambio che manca a centrocampo. L’obiettivo più concreto sarebbe proprio il giovane Jorginho dell'Hellas Verona, per cui la Lazio ha offerto 4 milioni di euro. Lotito lo vorrebbe portare però subito a Roma, mentre, com'è comprensibile, Mandorlini e soci premono per trattenerlo, per giocarsi con lui la promozione in Serie A.

IL COMMENTO – A mettere bocca sulla possibile transazione è proprio l'agente di Jorginho Joao Santos, intervenuto ai microfoni della stampa specializzata per parlare della possibilità di un trasferimento del centrocampista dal Verona alla Lazio: "Con noi non ha ancora parlato nessuno, ma tutto dipende dall'Hellas, perché senza accordo con si fa nulla. La Lazio è una grande squadra, come Milan e Fiorentina sarebbe una bella opportunità. Se arrivasse un'offerta di una società simile sarebbe impossibile dire di no. Tare lo conosco, a breve sarò a Roma e sarò disponibile per parlare con lui".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la Lazio di Petkovic vuole in squadra il piede di Jorginho

VeronaSera è in caricamento