rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Chievo, si cerca un rinforzo per l'attacco: Edera dal Torino, oppure Thereau

Per il momento, il calciomercato gialloblu è fatto soltanto di voci, come quelle che prevedono le partenze di Bani all'Empoli, Birsa al Cagliari oppure Hetemaj al Brescia o Kiyine al Napoli

Ultimi giorni di riposo per i calciatori del Chievo Verona. Il campionato di Serie A riprenderà lunedì 21 gennaio alle 19 nel posticipo contro la Juventus, ma la ripresa degli allenamenti arriverà la prossima settimana. Il ritrovo dei gialloblu sarà martedì 8 gennaio e il calendario prevede allenamenti fino ale 12 gennaio quando a Veronello si giocerà un'amichevole col Rovereto. Poi due giorni di riposo e poi altri allenamenti fino alla sfida con la capolista.

L'allenatore clivense Domenico Di Carlo, martedì, dovrebbe rivedere tutti i giocatori della rosa salutati alla fine del 2018, perché il calciomercato gialloblu, al momento, è fatto solo di voci. Nessun affare è stato ufficializzato, ma è possibile che qualche cambiamento il Chievo lo subirà in questa sessione di mercato invernale.

Trattative sono in corso sia in entrata che in uscita. I rinforzi potrebbe arrivare in attacco, con il possibile prestito del giovane Edera dal Torino, oppure il ritorno di Thereau dalla Fiorentina. In difesa e a centrocampo, invece, le ipotetiche cessioni. Bani piace all'Empoli, mentre a centrocampo si è fatto serio l'interesse del Napoli per Kiyine. Sempre aperta la pista che prevede il trasferimento di Birsa al Cagliari, mentre una squadra di Serie B è interessata a Hetemaj, è il Brescia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo, si cerca un rinforzo per l'attacco: Edera dal Torino, oppure Thereau

VeronaSera è in caricamento