rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Virtus, Fresco fiuta il bis: «Bravi a Seregno, vittoria meritata. Fiorenzuola? In palio altri tre punti per un deciso passo in avanti»

Il patron e tecnico rossoblù non si accontenta, e punta al raddoppio: «Con fiducia ed autostima ci prepariamo ad una nuova sfida. Il nostro obiettivo in questo momento rimane quello di risalire la china»

La Virtus non ha nemmeno il tempo di godersi la prima vittoria, perché è già tempo di affrontare un'altra importante partita.

L'appuntamento è fissato per domenica, 24 ottobre (ore 17.30), al Gavagnin-Nocini contro il Fiorenzuola, compagine neopromossa reduce da un successo casalingo contro la Pergolettese. Come riportato sul sito ufficiale del Club, per i rossoblù rappresenta una ghiotta occasione per fare provare a fare il bis. La pensa così il presidente allenatore Luigi Fresco

«A Seregno siamo stati bravi a vincere nonostante le difficoltà. È stata una vittoria meritata: abbiamo sfruttato le occasioni create, potevamo arrotondare ulteriormente il risultato ma va bene così. Qualcosa va ancora registrato ma la medicina migliore in questi casi è la vittoria. Con fiducia ed autostima ci prepariamo ad una nuova sfida, se dovessimo vincere compieremmo un deciso passo in avanti in classifica. È questo il nostro obiettivo in questo momento, risalire la china».

«Esperienza e qualità in campo? Il mix è giusto, domenica sono subentrati Nalini e Danti che hanno spaccato la partita ma ricordo che abbiamo giocato 90' con una difesa di under, classe 2000, 2001 ed anche 2002 (Munaretti). Modulo 5-3-2? In questo momento offre maggiori garanzie, vedremo se e come riproporlo. Formazione? Gioca chi sta bene, a Seregno è stata dura da portare fino in fondo ma i cambi sono importanti. Tornano arruolabili Pellacani e Amadio, vedremo se potranno darci una mano. Con loro possiamo dire di essere al gran completo, anche se saranno assenti i giovani Silvestri e Paloka, fermati dall'influenza, e Priore, che prosegue il recupero dopo un infortunio muscolare. Mi aspetto tanto da chi entra a gara in corso».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus, Fresco fiuta il bis: «Bravi a Seregno, vittoria meritata. Fiorenzuola? In palio altri tre punti per un deciso passo in avanti»

VeronaSera è in caricamento